lunedì 8 marzo 2010

Una quiche con la voglia di primavera

Sarà per colpa delle belle giornate soleggiate che ci hanno accompagnato in questi ultimi giorni, sarà perché abbiamo tanta voglia di caldo e sole, ma gli ingredienti di questa torta richiamano proprio la primavera, e questo spiega la decorazione in superficie.
Questa volta l’abbiamo fatta proprio bene: asparagi e zucchine sono le prime verdure ad annunciare la fine dell’inverno, entrambe leggere e dal gusto delicato.
Per osare nella farcia ci è sembrato perfetto un goccio di questo olio particolare, dal profumo intenso e dal gusto inconfondibile.
E dato che la bella stagione riporta l’attenzione anche sul benessere fisico, nella base abbiamo utilizzato la soia (ricchissima di proteine, abbassa il colesterolo e ottima contro i disturbi della menopausa) ed i semi di lino (utili per la cura dei capelli, dei disturbi di stomaco e per rinforzare il sistema immunitario).
Tutto questo per una torta dal sapore morbido e quasi dolce, all’interno di una base che comunque non perde la sua importanza.

VINO CONSIGLIATO: Soave classico (vino bianco, profumo persistente, morbido e di buon corpo)
Sauvignon (vino bianco, profumo intenso e fruttato, gusto gradevole e delicato)


Ingredienti:
Per la base:
150g farina di soia
120g farina 0
90g farina manitoba
2 cucch miele d’acacia
2 cucch olio evo
acqua
semi di lino
sale

Per la farcia:
1 zucchina
600g asparagi verdi
250g mozzarella bufala
1 uovo
aglio in polvere
formaggio parmigiano grattugiato
2 cucch olio aromatizzato al tartufo bianco
latte
sale, pepe bianco

Impastare le farine con il miele, l’olio, i semi ed il sale; formare un composto omogeneo aiutandosi con l’acqua. Lasciar riposare coperto per qualche ora.
Affettare la zucchina e lessarla in acqua bollente assieme agli asparagi.
Mescolare le verdure con la mozzarella, ed insaporire l’olio, con aglio, sale e pepe.
Stendere la pasta in una tortiera con carta da forno, farcire con il composto di verdure.
Sbattere l’uovo con il latte ed un po’ di sale, versare sulla torta e spolverare con il formaggio.
Cuocere in forno statico per circa 20 minuti a 180°, e poi per altri 15/20 minuti con funzione ventilato.

32 commenti:

Laura ha detto...

Buonissima!!
Adoro le torte salate e questa versione mi piace molto, complimenti e AUGURI!!!!

Manuela ha detto...

Mmmhhh! Favolosa questa quiche!! Ha proprio il sapore della primavera!! Mette allegria!! Bravissime! Baci.

Onde99 ha detto...

Insomma, una quiche a tutta salute, sotto ogni angolazione!

Ely ha detto...

buona buona buona!!!! baci Ely

marifra79 ha detto...

Oggi una quiche così ci sarebbe proprio voluta!Brave ragazze...e auguri!Un abbraccio

Acquolina ha detto...

buona davvero! e soprattutto gustosa.
Ciao da Francesca

Olivia ha detto...

Oggi siamo sulla stessa linea di pensiero!
Buonissima la quiche e perfetta in tutte le occasioni!

Betty ha detto...

ragazze ma siete le regine delle quiche! che brave!
baci e buon 8 marzo!

Federica ha detto...

Ottimo l'abbinamento di questo ripieno, ci vuole davvero una sferzata di primavera ^_^ Mai usata la farina di soia, davvero interessante. Un bacione :**

Alice4161 ha detto...

Io adoro le quiche.buonissima la vostra.

complimenti e auguri

Cuocopersonale ha detto...

Buonissima festa della donna ragazze ;-)
Matteo

Federica ha detto...

particolare!! complimenti bravissime come sempre!! ciao!

Giulia dans le noir ha detto...

Salve care... Ve la sentite anche voi scorrere nel sangue un'esigenza assurda di primavera? per quanto la primavera finisca sempre poi per intristirmi (sarà che all'alba della primavera, il 4 aprile, è il mio compleanno...), ogni anno la percepisco sulla pelle questo bisogno di bel tempo, di tiepido, di fiori e di uccellini cinguettanti...
E che particolare questa quiche. Leggera, originale, esotica (che bello l'olio aromatizzato al tartufo!)... ha il sapore di primavera, è vero.
Davvero interessante l'impasto per la base, con la farina di soia, il miele e i semi di lino.
Davvero intrigante, mi piace :-)
complimenti e a presto

Giulia

Simo ha detto...

Speriamo che alla vista di questa quiche, la primavera faccia proprio capolino...

Barbara ha detto...

Per gli asparagi debbo aspettare ancora un po', non amo quelli surgelati: ma ho preso nota, da rifare!

rebecca ha detto...

decisamente sapori di primavera, buonissima!
ciao Reby

Milena ha detto...

Interessante l'ispirazione e ottimo il risultato ottenuto :-)
P.S.: adoro gli asparagi!!!!

Micaela ha detto...

buonissima anche questa versione!! poi basta pensare che contiene la mozzarella di bufala e un sacco di verdure che adoro!!! un bacione

dolci a ...gogo!!! ha detto...

bella buona e sfiziosa questa quiche super gustosa e davvero invitante!!!!baci imma

Lady Cocca ha detto...

Stupenda....e beate voi per le belle giornate...qui fa ancora un freddo glaciale!!
Un bacio ad entrabe ed auguri...buon 8 marzo!!!

ñ¡¢ø£ëtå ha detto...

Ottima torta salata ...per i miei gusti! Mi attira anche l'impasto con farina di soia e manitoba..da provare.
ciaoooo!

unika ha detto...

il salato lo preferisco mille volte al dolce...questa torta è proprio buonissima...un bacio
Annamaria

Lo ha detto...

è davvero invitante e con questi sapori freschi...desidero tanto anche io la primavera e mi piace anche assaporarla nei piatti :)

crumpetsandco ha detto...

ottima presentazione! una quiche che oltre ad esser buona fà un gran bene!
brave ste tose!;)
baci
terry

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ho voglia anche io di primavera!!!! Ma in questo momento mi va bene anche una fetta di questa quiche! Auguri belle Donne

chabb ha detto...

mmhh!! buona, speriamo ci porti un bel sole che non se ne può più del freddo!!
Baci

germana ha detto...

Tanta voglia di primavera!!!!!ma qui nevica!!!!! me ne mandate una fetta?!

Lefrancbuveur ha detto...

io poi che adoro le quiche....

Lalu ha detto...

buona la quiche!! e auguri in ritardo per la festa della donna! un bacione

stefania ha detto...

una delizia...!!!

fiorix ha detto...

Davvero invitante!!!Bravissime
bacioni

sciopina ha detto...

anche voi con gli asparagi! E' arrivata proprio l'ora anche se fa cosi' freddo!

Related Posts with Thumbnails