domenica 14 marzo 2010

Pizzoccheri zucca e finferli

L’avevamo promessa ed eccovi un’altra ricetta realizzata con questa pasta molto particolare.
Questa volta abbiamo scelto toni più dolci: una pasta dal gusto quasi amarognolo (il grano saraceno fa la sua parte), condita con due ingredienti invece dal gusto delicato.
Una ricetta adattissima per il periodo autunno-inverno, sia per gli ingredienti, sia per i colori.
Per aggiungere un formaggio che non si perdesse nell’insieme dei sapori, abbiamo utilizzato della ricotta salata, molto gustosa e che certo non è passata inosservata.
Un piatto della domenica che soddisfa proprio tutti: chi come noi è sempre alla ricerca di sapori particolari e nuovi, e chi invece è legato ai sapori tradizionali

VINO CONSIGLIATO: Pinot Nero (vino rosso, di corpo e succoso, gusto fresco e avvolgente)




Ingredienti:
500g pizzoccheri della Valtellina
zucca a pezzi
finferli
aglio
scalogno
ricotta salata
ricotta vaccina fresca
prezzemolo
olio evo
vino bianco
sale, pepe bianco e nero


 


Lessare i pezzi di zucca.
Pulire i finferli, affettarli e passarli in padella con aglio e olio evo; portare a cottura aggiungendo vino bianco. Insaporire con sale, pepe bianco e prezzemolo.
Cuocere i pizzoccheri in acqua salata.
Affettare lo scalogno e soffriggerlo con l’olio, unire la zucca, schiacciata grossolanamente, ed i funghi. Aggiungere sale, pepe nero e altro prezzemolo.
Scolare la pasta e versarla in padella con le verdure; amalgamare acqua di cotture, un cucchiaio di ricotta fresca e un po’ di ricotta salata a pezzetti.
Mescolare bene e servire guarnendo con dell’altra ricotta salata a scaglie.

44 commenti:

ELel ha detto...

Bell'abbinamento, assolutamente da provare!

crumpetsandco ha detto...

Come dite un bel contrasto di sapori, dal dolce al salato all'amaro...bravissime!:)
siete proprio d'ispirazione!

Terry

Max ha detto...

Un mix di sapori riuscitissimo a mio parere, la ricotta ci sta alla grande, complimenti e ciao.

Roberta ha detto...

ciao ragazze!! mamma mia e cos'è questa pasta!! è buonissima! :)
un bacione!

Federica ha detto...

Che spettacolo questo mix! La zucca con i funghi per me è un must in inverno (sarà anche il mio contosrno stasera!) e l'abbinamento con i pizzoccheri dev'essere una favola. Un bacione e complimenti, siete sempre fenomenali ^_^

Simo ha detto...

Delicatissimo e azzeccato questo abbinamento...me la segno, ragazze!

v@le ha detto...

Buonissimi i pizzoccheri! mmmm con questo sugo li avete proprio conditi e insaporiti bene! mmmmm :P
ciao
vale

paolo ha detto...

eccomi..quando si dice pizzoccheri..io sono della val tellina!!!
brave come sempre

accantoalcamino ha detto...

Non vedo l'ora che arrivi la stagione dei finferli!! Un po' per andar per boschi (cosa che adoro) e per copiare la vostra ricetta!! Ciao!!

Lady B. ha detto...

Secondo il mio moroso e uno dei tipi di pasta più buoni in assoluto, per cui proverò sicuramente una di queste sere la tua ricetta che accosta sapori creando una combinazione gustosa e interessante.

Manuela ha detto...

Ma che bella variante ai pizzoccheri tradizionali!!!Una ricetta assolutamente da provare!! Siete bravissime!! baci.

Lauradv ha detto...

Brave ragazze! Questo piatto è molto originale e delicatissimo! Baci Lauradv

Laura ha detto...

Molto molto particolare....lo provo!!!
Baci :)

dauly ha detto...

tesore, voi non sapete quanto mi piacciono i finferli!! sicuramente li preferisco ai porcini...mmhh, sbavicchio solo a pensarci!! come al solito una ricetta coi fiocchi!

marifra79 ha detto...

Davvero molto interessante...siete sempre una fonte d'ispiarzione!Brave un abbraccio

Mammazan ha detto...

Ma anche in primavera, estate e autunno questa bella pasta la si può mangiare senza alcun problema!!!!
Baci e buon inizio settimana

NIGHTFAIRY ha detto...

mmm..buonissimi!complimenti ragazze!Buon inizio settimana, baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buoni i pizzoccheri preparati da voi sono favolosi!!!davvero da provare e gustare al piu presto!!!bacioni imma

luxus ha detto...

qui è difficile trovare sia i pizzoccheri pronti che la farina di grano saraceno.
noi li amiamo parecchio, ed è la prima volta che li vedo cucinati in modo diverso da quello tradizionale. molto bella questa versione.

Maurina ha detto...

Adoro i pizzoccheri. Questo condimento che avete usato e' davvero insolito ma sicuramente molto molto gustoso. Da provare

Claudia ha detto...

Ottimo abbinamento!!!!!! :-)Smack e buon lunedì .-)))

tepperella ha detto...

che bel piatto ricco ma dl sapore delicato!

Fabiana ha detto...

Bellissimi questi pizzoccheri e fantastica l’idea di utilizzare la zucca!!! bravissime!!

eli ha detto...

Buonissima questa ricetta alternativa per i pizzoccheri! da provare ;)
Ciao ragazze e buona settimana :))))

cinzia cipri' ha detto...

bell'idea :D
ehila'! mi avete abbandonata :P
pero' è stato utile, perchè così sono venuta io :D

Saretta ha detto...

Che ideona ragazze!Brave brave bacione

Italians Do Eat Better ha detto...

Un piatto davvero colorato e originale, complimenti! Buona giornata

piccoLINA ha detto...

mmmmmm...che buoooni! Sembrano appetitosissimi sti pizzoccheri! Grandissime!
Un abbraccio
Paola

soleluna ha detto...

Una ricettina da non scordare i pizzoccheri sono buonissimi ma prticolari nel gusto decisi della farina di grano saraceno, questi ingredienti esltano di sicuro il gusto della pasta ciao Luisa

Lefrancbuveur ha detto...

Pinot Nero di dove?

sabrine d'aubergine ha detto...

Sì, proprio un bel piatto della domenica! Di quelle freddine d'inverno, che non si decidono a farsi da parte e lasciar passare la primavera... Brave ragazze!

Sabrine

stefi ha detto...

Mamma mia ragazze, sto sbavando davanti a questo piatto!!!!!!!
Meraviglioso, bravissime!!!!
Buona settimana!

Laura ha detto...

ma che invitante questo piattone di pasta!che brave che siete!!!!
smack
Laura

chabb ha detto...

Non ho speranza di trovare i finferli ma mi godo questa foto e immagino che gusto questo piatto!!
Brave

Benedetta ha detto...

buoni con la zucca!bellissima idea! un abbraccio a tutte e due!
a presto!

Ely ha detto...

e idea grandiosa non ho mai usato la pasta dei pizzocheri per altre ricette! questa è sfiziosissima! brave come sempre! baci Ely

Castagna e Albicocca ha detto...

Adoro i pizzoccheri!però li ho sempre fatti secondo la ricetta tradiizonale (verza e patate)
Castagna

Daniela ha detto...

Ottimi abbinamenti per un piatto super.Ciao Daniela.

Monella Golosa ha detto...

Davero bella questa versione, originale e gustosissima, sicuramente da provare!

luna d'argento ha detto...

Care gemelline,
complimenti!!!
Io adoro i pizzoccheri e preparati in questo modo devono essere eccezionali!

Vale ha detto...

de-li-zio-si!!! e poi quanto devono essere cremosi... una bellissima ricetta!
Baci

fiOrdivanilla ha detto...

i pizzoccheri, tipici della valtellina, 50 anni fa erano un piatto povero... oggi sono diventati quasi chic e questa ne è la prova! un'ottima variazione!

Roxy ha detto...

Ma dai anche voi pizziccheri....mi piace molto come li avete conditi! Baci

Marzia ha detto...

Ehi ciao!! sono finita qui da leiweb.. siamo in gara l'una contro l'altra per il concorso!! ho una degna sfidante direi, complimenti per il piatto... ;)
se hai voglia vieni a dare una sbirciatina al mio blog, è aperto da neanche una settimana.. :) http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/

Related Posts with Thumbnails