giovedì 17 dicembre 2009

Sformati dolci del cavolo

Un’idea improvvisata, per far mangiare il cavolo anche a chi non piace, e per servire il solito contorno…in modo diverso.
Il procedimento è molto semplice, inoltre la cottura in microonde dà l’idea di una preparazione più veloce. Noi abbiamo scelto questo tipo di cottura, ma siamo certe che il risultato non sarebbe poi così diverso se si utilizzasse il classico forno.
Il risultato ha un sapore quasi dolce, profumato da curry ed anice, e reso insolito dalla presenza della mostarda.
Insomma, abbiamo utilizzato un po’ degli ingredienti che ci avanzavano in frigo e ci sono riusciti degli sformatini proprio sfiziosi, con una leggera crosticina e, vi assicuriamo, una vera chicca se guarniti con un pesto così particolare.



Ingredienti per 4 sformatini:
1 cavolo romano
2 patate rosse medie
3 cucch olio evo
4 cucchiaini mostarda veneta
15g formaggio Venezza a scaglie
curry
semi di anice
2 cucch pesto di pistacchi
pane grattugiato aromatizzato alle erbe
aglio in polvere
sale

Lessare le verdure e tagliarle a pezzetti. Scaldarle in padella con l’olio, le spezie ed il sale.
A fuoco spento mescolare con il formaggio ed un cucchiaio di pane grattugiato.
Aiutandosi con il coppa pasta fare delle formine con metà del composto, disponendole su piatto crisp (oliato).
Distribuire su ognuno un cucchiaino di mostarda e completare con il resto delle verdure. Spolverare con il pane grattugiato e cuocere in microonde, con funzione crisp, per circa 15 minuti, finchè non si colorano.
Servire guarnendo con il pesto di pistacchi.

13 commenti:

FeF ha detto...

che buoniiii!!! tutti gli ingredienti mi piacciono tantissimo e poi quella crosticina (che per quanto leggera si vede benissimo) insomma sempre bravissime :)
bacioni
Fiorella

Tania ha detto...

Vi meritate un premio per queste ricettine che state proponendo, davvero!

dauly ha detto...

bimbe mie...siete un attentato continuo!!
prendo nota,usero' la mostarda che faccio io di mele cotogne o di pomodori verdi...quale mi consigliate??

Saretta ha detto...

Originasli e gustosi, brave ragazze!

Claudia ha detto...

A me sembra proprio che abbiate creato un piatto molto gustoso!! baci baci .-)

Onde99 ha detto...

Mostarda Veneta? Sarebbe quella agrodolce con la frutta? Fantastico, che bell'accostamento!

i dolci di laura ha detto...

che sfiziosità! mi annoto la ricetta!Adoro la mostarda!

soleluna ha detto...

Buon pomeriggio!
Carissima, forse è presto ma non vorrei dimenticare qualcuno...perciò ti auguro ti trascorere le imminenti festività nella gioia e serenità....grazie per la compagnia che ci hai offerto durante l'anno...un abbraccio Luisa...
sformatini super come lo siete voi

Barbara ha detto...

Proprio insolito questo cavolo!
Ciao sorelline!

Rossa di Sera ha detto...

Molto interessante il vostro sformato, sopratutto l'aggiunta di mostarda!
Bello il vestitino nuovo!
Un abbraccio

lenny ha detto...

Mi piacciono i cavoli, ma con questa ricetta li avete resi più che interessanti: mi piacciono i vostri abbinamenti :))

rebecca ha detto...

interessante versione per l'utilizzo dei cavoli che già di per se sono ottimi, questi sformatini sono una goduria!
ciao Reby

Roberta ha detto...

di solito quello romano lo preferisco..e così è proprio buono!! :)
brave ragazze!

ps. ma nei commenti ho detto qualcosa che vi ha dispiaciuto?
non venite più a trovarmi! :(

Related Posts with Thumbnails