sabato 12 dicembre 2009

Risotto al lardo e mele

Ricetta tratta da “Sale&Pepe” di novembre 2009.
Eh si, questa rivista è ricca di ricette interessanti, e più di qualcuna và per forza provata.
Tra i risotti proposti nel mese di novembre c’era anche l’abbinamento lardo e mele: ci è subito sembrato dolce e ci ha colpito per il particolare utilizzo del lardo, non sopra il classico crostino. Non disponendo del liquore consigliato, l’abbiamo sostituito con il Nocino ed arricchito il risotto con le castagne.
Ci siamo attenute scrupolosamente al procedimento della rivista, tuttavia dopo aver assaggiato il piatto, se dovessimo rifarlo, cambieremmo l’ordine di preparazione. Cuoceremmo le mele con il burro ed il rosmarino fino a ridurre il tutto ad una purea, ed il lardo lo aggiungeremmo nella fase successiva: in questo modo le prime si amalgamerebbero meglio al riso, ed il secondo si sentirebbe di più.
Se lo provate, saremmo curiose di sapere anche le vostre impressioni.


 


Ingredienti:
500g riso vialone nano
1 mela “zitella” tipica della Campania
45g lardo stagionato a fette
15g castagne lesse
40g provolone piccante
rosmarino
burro
liquore nocino
2 dadi
1l acqua
sale

Sciogliere il lardo con il burro ed il rosmarino, unire il riso e far insaporire.
Cuocere con acqua e dado; a metà cottura unire la mela, sbucciata e tagliata in piccoli pezzi.
Proseguire la cottura e successivamente aggiungere le castagne sbriciolate grossolanamente ed un goccio di liquore. Aggiustare di sale.
Mantecare con il provolone a pezzetti e servire.

21 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

un risotto bello saporo ragazze e pur essendo campana la mela zitella nn la conoscevo:-)bacioni imma

furfecchia ha detto...

Ragazze anche io l'ho fatto e ho aggiunto il lardo solo alla fine proprio perchè avevo paura che il suo aroma si perdesse durante la cottura.
buona domenica!

Piccipotta ha detto...

particolare e chissà che buono! buon fine settimana
Giulia

Cuochella ha detto...

dalla lista degli ingredienti sembra delizioso, emi piace l'aggiunta delle castagne, col nocino devono starci proprio bene. Ma poi ecco, provolone piccante..lardo...rosmarino...uhh tutto questo mi fa abbassare la pressione ed alzare l'appetito, mi vien voglia di farlo, molta voglia di farlo!

Matteo ha detto...

siete perfide ;o), non si possono mettere ricette come queste, poi uno che è a dieta deve morire d'invidia hahahahaha!!!!!Buon W.E.

Claudia ha detto...

Caspita che rosottino da paura!!!! :-))) bacioni buon w.e.

manu ha detto...

ottimo direi!!!buon w.e.

barbara ha detto...

Mai sentita la mela zitella, che nome simpatico! Un bacione e buon finesettimana :)

luna ha detto...

è una ricetta ottima! La faccio da anni, a volte metto il lardo, ma spesso preferisco la salsiccia o la pancetta affumicata. Però io non metto le castagne...
ciao ciao

carol e chicco ha detto...

Aiuto!il lardo prima dell'abbuffata natalizia è un azzardo...ma effettivamente è difficile rinunciare al lardo se poi è di Colonnata...impossibile.
brave ragazze e buon we

dauly ha detto...

buooonoo!!...ma cos'è che non mi piace??...poi se si parla di pasta e risotti,sono la prima della fila con la forchetta in mano!!!allora dite le mele più "spappolose"...ok,segno!

Micol ha detto...

anche io avevo notato questa ricetta, ma non l'avevo sperimentata! quando lo farò terrò a mente i vostri preziosi suggetimenti!
grayie e brave!

Federica ha detto...

Mi piace il risotto con le mele e questo dev'essere molto gustoso. penso anch'io però che sarebbe meglio aggiungere il lardo alla fine. Curiosissima la mela "zitella"...mi era sfuggita!
Buona domenica ragazze ^_^

marcella candido cianchetti ha detto...

che bella combinazione d'ingredienti da provare sicuramente buona giornata

Fiordilatte ha detto...

questa ricetta aveva colpito anche me :) poi è passata nel dimenticatoio. Devo provarla perché sembra golosissima!

Roberta ha detto...

ciao ragazze!!
questo risotto è semplicemente delizioso :)

un bacione!

lefrancbuveur ha detto...

Questi sono sapori che si integrano alla perfezione: veramente complimenti per la scelta. Poi sui lardi ci si può sbizzarrire: di Colonnata, d'Arnad, ecc.
Baci.

Enrico

NIGHTFAIRY ha detto...

Coccoloso questo risotto..bravissime!

Luciana ha detto...

Un risotto buonissimo ed originale, bravissime!!! baci

Babs ha detto...

non solo ottimo, moooolto di più! era tanto che non passavo da voi (faccio ammenda...) mi piace il new look!
baci ragazze

Tania ha detto...

Vi state sbizzarrendo con le castagne a quanto pare! Non può che farmi piacere, soprattuto se le ricette sono così gustose!

Related Posts with Thumbnails