domenica 1 marzo 2009

Strudel di pane con peperoni agrodolci

Non sappiamo se lo avete mai notato, ma secondo noi gli strudel salati vengono particolarmente bene utilizzando la pasta di pane; l’unica accortezza è che per avere un buon risultato (cioè che la fetta nel taglio non si distrugga) la pasta deve essere tirata molto fina, anche perché poi comunque in cottura lievita un po’.
La versione con i peperoni è una delle nostre preferite (ma anche con gli spinaci rende tantissimo), questa volta abbiamo voluto provare ad arricchirla con un formaggio diverso: la feta. Per quanto ci piacciano molto i ripieni formaggiosi….forse un formaggio a pasta filata sarebbe stato più adatto!
Ahinoi ci siamo dimenticate di aggiungere le uvette ai peperoni, che avrebbero esaltato maggiormente il gusto agrodolce dato dall’aceto con lo zucchero…anche se con la feta si abbinavano poco.
Naturalmente questo ripieno è adattissimo anche per una quiche, però consigliamo comunque l’utilizzo di una pasta di maggiore consistenza (noi per esempio prepariamo una sorta di frolla con la semola).
Sicuramente è una ricetta da provare d’estate con peperoni di stagione, e magari arricchita con pomodorini e basilico fresco.




Ingredienti:
380g pasta di pane
3 peperoni rossi e gialli
150g feta
100g ricotta (oppure robiola)
½ cipolla
noci
prezzemolo
vino rosso
olio evo

aceto balsamico parmigiano grattugiato
olio al peperoncino
salsa di soia
1 cucch zucchero
sale, pepe



Preparare la pasta di pane: impastare 300g di farina 0 con 2 cucch di lievito secco, 150ml d’acqua, 2 cucch d’olio, 1 cucch di zucchero e 2 cucch di sale. Lasciare lievitare per almeno un’ora, coperta con un panno umido.
Tagliare i peperoni a listarelle e soffriggerli in padella con l’olio e la cipolla affettata; continuare la cottura bagnando prima con la salsa di soia e poi con il vino rosso, salare e pepare.
Aggiungere le noci tritate, l’aceto balsamico e lo zucchero, infine il prezzemolo ed un cucchiaio d’olio al peperoncino.
Una vola pronto, lasciar raffreddare.
Stendere la pasta di pane su carta da forno; incorporare la ricotta e la feta ai peperoni e distribuirli sulla pasta; arrotolare dando la forma di strudel.
Bagnare la superficie con un’emulsione di acqua ed olio, salare e spolverizzare con il parmigiano.
Infornare a 200° per circa 40 minuti.

39 commenti:

Carolina ha detto...

Super sfizioso questo strudel di pane! Molto originale e carino da proporre. Va bene per tutto: cena, antipasto, aperitivo... Un jolly!
Bravissime come sempre voi 2!
Buona domenica!

ines ha detto...

Meraviglioso come piatto unico, magari per un pic-nic. Un bacione

ღ Sara ღ ha detto...

mitiche!! questo strudel è fantastico!! buona domenica e buon 1 marzo ragazzuole!

furfecchia ha detto...

Ragazze le vostre ricette non mi deludono mai!!!!
Buona domenica!

Mina ha detto...

Ma che bella ricettina, adatta per qualsiasi occasione!!
Baci

Le Pappe di Alessandra! ha detto...

Mi piace il fatto che a mò di strudel si vedano bene le fette e il ripieno godurioso :)

dario ha detto...

che buono!!!!
braverrime!!!!!!!! (eheheh)
me lo segno per i pic nic di primavera!
ciao e buona domenica!
un paio di bacioni for you

essenza di vaniglia ha detto...

Non è molto che ho terminato di mangiare, ma ricomincerei volentieri con un pezzo di questo strudel!
fantastico!

Romy ha detto...

Mi piace moltissimo questa idea...Brave! Vi abbraccio :-)

carmen ha detto...

ragazze avete sempre un'idea in più! bravissime un bacio a tutte e due

chiunquepuocucinare ha detto...

Non so mica se vengono meglio o no... non mi sono mai dilettata a farne uno... so solo che a me gli strudel fatti con la pasta di pane piacciono notevolmente di più ^_^

Due baciotti

Ali

grazia ha detto...

Quanto male mi ha fatto vedere questo strudel di peperoni!!!!!
Darei non so cosa per poterne assaggiare anche solo un'unghia...ma i peperoni mi fanno male.... però passo la ricetta a mia figlia!!!
bravissime!!

Rossa di Sera ha detto...

Si, la pasta di pane si adatta molto agli strudel salati, ma io sinceramente sono amante della pasta sfoglia, la uo un pò dappertutto..
Amo anche la feta.. Mi sa che il vostro strudel è daq preparare pe un picnic primaverile!
Un abbraccio!

sorbyy ha detto...

Ma che bella idea!!!
Delizioso !!!
Ciao

Mammazan ha detto...

Volevo precisare che Grazia sono io..mammazan

manu ha detto...

ma è una bellissima idea!!! brave come sempre!!! buona domenica!!!

babi ha detto...

Che buono questo strudel!!! L'avete super stra riempito di ingredienti buonissimi! In effetti anch'io forse avrei preferito un altro tipo di formaggio, che filasse di più, però la feta ha un sapore così particolare che comunque avrei voluto fare una prova, spinta dalla curiosità. Vi rinnovo i complimenti per la vostra creatività tra i fornelli sorelline. Bravissime!
Baci :)

NUVOLETTA ha detto...

A guardar la foto mi viene fame, ho appena infornato la mia torta di verdure con piselli carote e zucchine ecc vedremo e sentiremo che gusto....buona domenica!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ragazze ho ingrandito l'immagine e stavo svenendo!!io adoro i peperoni questa ricetta mi sembra particolarmente deliziosa!!!mai fatto con la pasta pane ma sempre con la sfoglia..devo provare,baci imma

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Mai pensato di utilizzare la pasta di pane... la prossima volta proverò!!! Ottimo quel ripieno... sarà che ho un'autentica passione per i peperoni... Buona serata Laura

fantasie ha detto...

Buono, buonissimo... e il connubio peperoni ricotta è superlativo! Brave, bravissime!

pizzicotto77 ha detto...

che bontà, mi piace tantissimo, ne prensdo un bel pezzone. un bacione

Milù ha detto...

Io ho sempre usato la pasta sfoglia, ma questa vostra idea mi stuzzica molto, bravissime!
Buona settimana, un abbraccio

Kitty's Kitchen ha detto...

CIAO! che buono questo studel e che idea particolare di farlo con lapasta di pane! Ottimo consiglio

Kitty's Kitchen ha detto...

CIAO! che buono questo studel e che idea particolare di farlo con lapasta di pane! Ottimo consiglio

Mary ha detto...

questa mi piace tanto come idea , buono !

NIGHTFAIRY ha detto...

Siete strepitose..mi avete fatto venire una fameeee!Splendido questo strudel!!!

Dolcetto ha detto...

Sapete che non ho mai fatto uno strudel salato? E sopratutto mai con la pasta di pane... il vostro dev'essere davvero gustoso...

GIANCHEF ha detto...

ciao gemelline!!!che forza il vostro strudel mi fa proprio venire fame!!!e l'idea della pasta di pane e' grande!!vado a mangiare qualcosa che e' meglio ciao!!

Claudia ha detto...

Buonissimo sto strudel salato.. lo avete fatto proprio bello ricco!!! mi piace :-)))))e m'è pure venuta fame.. fateme sgranocchià un pacchetto de cracker va... Bacioni

unika ha detto...

è vero...io al posto della feta avrei preferito un formaggio filante:-) ma la pasta di pane va provata per lo strudel:-)
Annamaria

Micaela ha detto...

che buono lo strudel di pane! i peperoni come ripieno ci stanno perfettamente! devo provarlo, non ho mai fatto uno strudel salato! un bacione.

germana ha detto...

buono con i peperoni, vedo che abbiamo tuuti voglia di primavera!

Ago ha detto...

Ragazze care, perdonatemi se non sono passata ultimamente nemmeno per salutino :-( troppi impicci!
Questo pane ripieno mi ispira proprio...i lievitati sono una delle cose che amo di più cucinare :-999
Mi piacciono moltissimo anche i coloratissimi muffins che avete pubblicato qui sotto...trooppoooo carini davvero! :-)
Un baciozzo
Ago :-D

stefi ha detto...

Fantastico sto strudel salato, lo mangerei oggi a pranzo.
Brave.

Lisa ha detto...

favoloso!!!!!!!!!!

Pippi ha detto...

Complimenti! eè da leccarsi i baffi!!!

MANUELA ha detto...

bhe anche senza uvetta (che tral'altro io odio) devo dire che deve essere una delizia!!!
Bacioni

Sara ha detto...

Adoro i peperoni e specialmente in questo periodo li sto usando spesso... mi gusta parecchio questo strudel... bravissime come sempre!!!

Related Posts with Thumbnails