martedì 17 marzo 2009

Mini strudel di pasta phillo con verza su fonduta di formaggi

Finalmente l’abbiamo trovata e quale modo migliore per inaugurarla se non degli involtini?!
Per il ripieno siamo state molto indecise: tante verdure colorate, o un’unica verdura, ma arricchita in modo particolare?
Dopo aver visto la pasta di
Simona abbiamo capito cosa volevamo.
La verza utilizzata è l’ultima della stagione, e dobbiamo ammettere che ci ha molto sorpreso il gusto dolce che ha assunto accompagnata dalla frutta secca.
Il formaggio questa volta l’abbiamo messo sia all’interno degli strudel, sia fuori: ci sembrava povero presentare il solo involtino, e una fonduta di formaggi poteva essere un buon accompagnamento.
In frigo avevamo solo una confezione di panna con i funghi e dobbiamo ammettere che alla fine ha esaltato molto il gusto finale dell’intero piatto. Infatti l’utilizzo di una semplice fonduta, che può andar bene per una pasta, in questo caso si sarebbe rivelato troppo dolce e monotono.
Bene ragazzi, abbiamo ancora 8 sfoglie di pasta phillo….accettiamo suggerimenti su come utilizzarli!




Ingredienti per 5 mini-strudel:

2 fogli pasta phillo
1 verza piccola
100ml panna da cucina ai funghi
1 cucch fecola di patate
150g formaggio asiago
30g pecorino (oppure parmigiano)
latte
1 spicchio aglio
40g frutta secca (mandorle e pinoli)
olio evo
sale, pepe nero




Pulire la verza e farla a striscioline, poi lessarla in acqua salata.
Sbucciare e schiacciare lo spicchio d'aglio, farlo dorare in una padella antiaderente con l’olio, e la frutta secca; aggiungere la verza ben scolata, il sale ed il pepe, e cuocere a fiamma vivace per 5-7 minuti, mescolando spesso. Appena tolta dal fuoco aggiungere il pecorino e 80g di formaggio asiago.
Stendere i fogli di pasta phillo uno sopra l’altro (attaccandoli con un filo d’olio), ricavarne dei quadrati più piccoli, e versarvi al centro il ripieno. Avvolgere involtini, chiudendo i bordi, e spennellare con un goccio di olio, per renderli croccanti.
Infornare a 200° per 20-25 minuti, fino a doratura
Nel frattempo, ridurre l’asiago rimanente a dadini e metterlo in una casseruola con la panna, un goccio di latte, la fecola ed il sale, mescolando in continuazione affinchè non si formino grumi. Proseguire la cottura sino ad ottenere una fonduta cremosa ed omogenea.
Servire i mini-strudel cospargendo con la fonduta di formaggio.

Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di
Pippi: “Strudel…amore mio!"


46 commenti:

sly ha detto...

penso che la bavetta alla mia bocca sia colata sulla tastiera del pc ed ora....mmmmmm che fantastica ricetta...e la fonduta di formaggi?!!!non resisto davvero!complimenti!complimenti!

ines ha detto...

che buona la verza. Ma veramente avete fatto voi anche la pasta? Siete fantastiche, ciao ragazze!

Rossa di Sera ha detto...

Bellini i vostri strudel, piccolini, da mangiare con la mano!
Manu, Silvia, con la fillo si possono fare i bo-rek turchi, con la carne di agnello, uvetta e pinoli, sono stupendi!
Un abraccio!

babi ha detto...

Che buoni ragazze! Mini ma con un gusto maxi!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma che spettacolo questa ricetta!!! E’ proprio strepitosa !!!
Ma perché qui non riesco a trovare la pasta fillo??? Un bacio Laura

Luca and Sabrina ha detto...

Ragazze, vi siete davvero superate, i vostri strudel ci hanno conquistati, presi per la gola! Vi facciamo i nostri complimenti, siete fantastiche!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

panettona ha detto...

ottimi!!! davvero complimenti!!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

hei ma ti sei presa i miei piatti???!!!!
complimenti anche io io in questi giorni lo voglio preparare uno strudel cosi partecipo alla raccolta! Ciao

Okkidigatta ha detto...

...buoniiiiiiii sti mini strudel.....brave ragazze....kissss

Ninia ha detto...

Ma che succulenta ricettina gemellime mie adorate.....mi avete fatto venire l'acquolina in bocca!!!!Io non riesco a trovare ancora la pasta phillo....sono curiosissima di provarla....Bravissime ragazze....un bacio grande

Maya ha detto...

ma come viene bene con la pasta fillo.... ce ne ho giusto un po'... voglio farli anche io!kiss

Lalu ha detto...

Chissa quanto erano buoni questi strudel, ma posso farvi una domanda?? dove trovate la pasta phillo?? baci
Laura

Mirtilla ha detto...

quante belle sorprese ci nasconde la pasta phillo!!!!
complimenti per l'originalita'del piatto ;)

Lady Cocca ha detto...

Squisitoooooo adoro la verza....brave ragazze!!!!!
da provare subito!!!
ciaooooo

Mary ha detto...

carini questi mini con un buon ripieno molto gustosi , baci!

Onde99 ha detto...

Come tutte le vostre preparazioni, questi strudel sembrano squisiti e sfiziosi! Per la pasta phillo... credo di riuscire a farci qualcosa la prossima settimana, o almeno mi auguro di averne il tempo: nel caso non ci riuscissi, vi anticipo che si tratta di fagottini ripieni di chèvre o brie (devo ancora decidere), impastato con le noci e i semi di papavero, chiusi e cosparsi con altri semi di papavero in superficie. Se vi può aiutare...

Simo ha detto...

Che bello sapere che la mia pasta vi ha ispirate!!!!!!! Sono felicissima!
E questo strudel deve essere divino....bravissime!
E' la pasta phillo che devo ancora provare, mannaggia....

Saretta ha detto...

Visto che al mio super non la trovo + dovrò farla da me!Ottimo il vs strudel!!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mai usata tesoruccie la pasta phillo,ho paura di impicciarmi cone le mani e nn riuscire a stenderla pero devo dire che è davvero una goduria questo mini strudel!!baci imma

Claudia ha detto...

Io nemmeno so cos'è la pasta phillo :-(.. vabb cmq sia qusto vostro strud è proprio bello appetitoso .-)))

Denise ha detto...

mamma mia che goduria! Adoro gli strudel salati...molto particolare il tuo!

manu e silvia ha detto...

Grazie a tutti per i complimenti!! Noi fatichiamo tantissimo a trovare questa pasta, ma è un vero peccato perchè si presta benissimo, soprattutto per gli strudel perchè rimane croccante e non si rompe al momento di tagliarla!Facilissima da stendere e molto malleabile!
Ci segnamo le ricettine che ci avete dato...son sfiziosissime e le proveremo sicuramente!
un bacione

Chiara ha detto...

deliziosi!!!complimenti ragazze!!
bacioni!!!!

unika ha detto...

deliziosi questi strudel:-)
Annamaria

Maurina ha detto...

Che bella idea questi strudelini con la pasta phyllo. Molto golosi ....

Laura ha detto...

Buonissimo!! Per i suggerimenti....pasta phillo, banane, cioccolato, friggitrice, zucchero a velo...che ve ne pare? ;)

Micaela ha detto...

devono essere squisiti, io adoro la verza!! siete troppo brave! complimenti come sempre!

Mikamarlez ha detto...

anch'io ho un'ultima verzetta sofferente nel cassettone del frigo...provo??? Un bacione. lety

Pippi ha detto...

che brave siete state!!!! la fonduta di formaggi è un tocco da vero chef!
grazie ancora per il vostro contributo siete un portento! ;-)
ciao Pippi

Mammazan ha detto...

Gliingredienti mi piacciono TUTTI!!!!
Ma è la pasta fillo che qui non riesco a trovare!!
Anche a me piacerebbe conoscervi moltissimo!!
baci e buona giornata!!

Lisa ha detto...

mm che buono complimentissimi!!!!

Giovanna ha detto...

Che buono! La pasta phillo è veramente molto versatile, la prossima potreste farla con le mele, lo zucchero, la cannella, uva passa e pinoli. Baci e buona giornata Giovanna

Babs ha detto...

mi sa che oggi è la giornata della pasta phillo, la trovo un pò ovunque!
ciao ragazze!
babs

77mele ha detto...

mi stuzzica l'idea di provarla ...quindi mi mettero' alla ricerca di questa pasta phillo...magari provero' la vostra bellissima e profumatissima ricetta.
Ciao e buona serata.

Lo ha detto...

bellissimi e buonissimi....che bontà!

golosòtopi ha detto...

Mi ispira molto! Brave!
Un bacio
Silvia

blunotte ha detto...

Questo sì che è lo strudel che fa per me,mi sembra di sentirne il rpofumo,.

Sara ha detto...

Buoniiiii! è da tanto che cerco la pasta fillo ma non riesco a trovarla da nessuna parte! Bacioni Sara

ELel ha detto...

Buona la pasta fillo!!!! Ma dove cavolo la trovate?? Uno di questi giorni devo provare a farla...

MANUELA ha detto...

Deve essre proprio una golosità, brave come sempre per la sperimentazione.
Baciottoni!!!

stefi ha detto...

Mamma mia!!!! fanno venire l'acquolina in bocca:::: un pezzetto per favore!!!!!!!!

Fantasilandia ha detto...

Due Geniettiiiiiiiiiiiii
Mi piacciono tantissimo questi mini-strudel. Come al solito mi fate venire l'aquolina in bocca!!!
Slurp Slurp!!!!
bacetti

manu ha detto...

che bello che siete riuscite a fare un incontro blogger!!! brave!!! ci spero tanto anche io prima o poi!!! bellissimo e particolare questo strudel!!! un bacione

Ago ha detto...

Bellissimi e sono sicura anche squisitissimiiii!!!! Questa vostra idea la prenderò come spunto la prossima volta che farò qualcosa con quella pasta...l'altro giorno l'ho usata per fare degli involtini di peperoni!
I fogli che vi son rimasti li potete usare anche per creare dei contenitori, come ho fatto io per qualche ricetta, oppure potete utilizzarla anche per dei tortini....con questa pasta si può fare qualsiasi cosa, praticamente!
Bacioni
Ago :-D

Sandra ha detto...

anche voi di strudel?!! :)))
Brave, una versione davvero ricca!
Buona settimana ricca di spizzichi invitanti ;-)))

Sandra

conunpocodizucchero.it ha detto...

e ma dai!!!! Adeso ditemi come faccio a non provarla!!!
come state ragazze? e' un pò che non ci si sente...
per ora un abbraccio

Related Posts with Thumbnails