martedì 27 novembre 2012

Gli involtini di melanzane filanti


Nella nostra cucina preferiamo presentare le ricette con prodotti di stagione, ma qualche volta anche noi ci facciamo tentare da un ricordo estivo, ancora meglio se preparato in modo ricco e gustoso.
I migliori involtini che abbiamo mai fatto sono a base di melanzane: grigliate per mantenere la leggerezza, si prestano perfettamente a questo tipo di preparazione, meglio ancora se il ripieno è filante.
Per questa ricetta vi suggeriamo di utilizzare la Fontina perché la sua pasta fila tra le migliori e il suo sapore è dolce, in contrasto con l’amarognolo delle melanzane, ma ben accoppiato con la pancetta esterna.
Come antipasto potreste servire gli involtini di melanzane insieme a fettine di pane casereccio, guarnendo poi il piatto con olive verdi e nere. Per trasformare invece questa ricetta in un contorno sfizioso, si può  aggiungere all’interno dell’involtino un pomodoro ciliegino tagliato minuziosamente,.

Ingredienti:
1 melanzana grande
formaggio Fontina a fette
100g pancetta a fette
prezzemolo
passata di pomodoro
menta fresca
olio evo
sale

Affettare sottilmente la melanzana e lasciarla in ammollo in acqua salata per circa 30 minuti così da eliminare il sapore amarognolo amaro che la caratterizza. Trascorso il tempo, risciacquare accuratamente ogni fettina e asciugarla con un panno pulito.
Grigliare la melanzana sulla piastra cospargendola di prezzemolo tritato e aggiustando di sale.
Adagiare sopra ogni fetta di melanzana una di Fontina e arrotolare bene, coprire poi con una fettina di pancetta. Fissare quindi gli involtini usando gli stuzzicadenti.
Scaldare un po’ d’olio in padella e rosolarvi gli involtini per qualche minuto, fino a far sciogliere il formaggio. Disporre gli involtini di melanzane e Fontina su un vassoio da portata e  servire decorando la superficie con la salsa di pomodoro profumata alla menta.

11 commenti:

Federica ha detto...

Anch’io preferisco usare generalmente prodotti di stagione ma un piccolo strappo alla regola ogni tanto non me lo lascio scappare. E poi le melanzane si prestano così bene che in estate faccio sempre una bella scorta di fette grigliate da sfruttare durante l’inverno. Gli involtini li adoro, gustosissimo il vostro ripieno. Un bacione, buona giornata

Milla ha detto...

Buona l'idea di Federica di sfruttare le fette gliagliate preparate d'estate...per il prossimo anno mi organizzerò, intanto strappo alla regola, perchè quest involtini "sanno" da preparare!!!

Claudia ha detto...

Bone le melanzane.. per colpa di Ric che non le digerisce.. le mangio poco e niente.. Ottima idea molto gustosa la vostra.. baci e buona giornata :-)

Ely ha detto...

Mmmh, un'altra delizia da provare presto.. la verdura mi piace proprio tutta e questi involtini hanno proprio una marcia in più! Un bacione! E bravissime come sempre!!

Simo ha detto...

io li faccio spesso d'estate, ma si gustano volentieri davvero in ogni stagione!

stefy ha detto...

Bella questa idea e anche molto gustosa...è assolutamente da provare....un bacino

Francesco82 ha detto...

Adoro gli involtini di melanzana!!
Troppo buoni!
Un abbraccio
Francesco

carpe diem ha detto...

le melanzane le ho stasera con gli straccetti di pollo...e finite quelle che ho messo via questa estate prendo quelle seurgelate...perchè mi piacciono molto!!!come questi involtini

elenuccia ha detto...

Mi è venuta fame solo a leggere il titolo del post

colombina ha detto...

incantevole, le melanzane con la panectta e la fontina.... deliziosissimo!!!!

rebecca ha detto...

le melanzane mi piacciono troppo , non ce la faccio a rispettare le stagioni, ottimi involtini, un abbraccio
ciao Reby

Related Posts with Thumbnails