mercoledì 21 novembre 2012

Quiche al radicchio erborinato con crumble di panettone

Un'altra versione della torta al radicchio, tanto per farvi sapere che non facciamo solo questa!
Consapevoli del sapore amarognolo della verdura, ci piace addolcirla con delle aggiunte nostrane come la mostarda o più raffinate come la glassa all'aceto balsamico. In questa occasione abbiamo approfittato anche dei primissimi panettoni per creare un particolare crumble che si è leggermente incroccantito in fase di cottura.
Spesso ci è capitato di preparare il radicchio al cartoccio, aromatizzandolo con le acciughe, così abbiamo voluto provare ad aggiungerle anche nella farcia della torta.
Quello che ha davvero fatto la differenza però è stato il formaggio scelto: all'aspetto simile al più noto gorgonzola, ma dalla consistenza meno cremosa, e con un gusto più erborinato ed intenso.
Non stiamo neppure a dirvi il gioco di sapori che siamo riuscite a creare: dolce, saporito e ricco...Per i più temerari c'è ancora una possibile aggiunta: mescolare alal crosticina di panettone, la buccia grattuggiata di un'arancia.
La nostra quiche è stata preparata nello stampo a crostata cannellata della Pavoni Italia SpA.


Ingredienti per 4 persone:
230g pasta briseè
700g radicchio lungo (3 cespi)
140g formaggio Edelpilz Bergader
46g panettone sbriciolato
3 acciughe sott'olio
8 mandorle
1 cucch mostarda veneta
glassa gastronomica all'aceto balsamico di Modena IGP
pane grattugiato
sale

Mondare il radicchio tagliarlo e cuocerlo sulla piastra, senza farlo seccare.
Mescolare la verdura con le acciughe e le mandorle a pezzetti, insaporire con la mostarda e la glassa gastronomica, infine salare.
Unire al radicchio il formaggio a pezzetti e amalgamare bene.
Stendere la pasta in una teglia, bagnare il fondo con l'olio delle acciughe e cospargerlo con un velo di pane grattugiato.
Farcire la torta con il composto di verdure, poi sbriciolare il panettone su tutta la superficie.
Cuocere in forno con funzione ventilata a 180° per circa 30 minuti sul ripiano più basso, quindi spostarla su quello intermedio per altri 15-20 minuti finchè la superficie non si colora.

15 commenti:

m4ry ha detto...

Credetemi, l'idea mi fa impazzire :)

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

lasciamene un pezzo che arrivo volando.....troppo buona ed invitante....

Paola ha detto...

Io mi chiedo quando le pensate queste bontà.. Un crumble fatto col panettone su una torta salata non l'avevo mai vista e ha una faccia invitantissima

Federica ha detto...

Originalissima questa quiche :) Siete davvero incredibili, un mix dolce salato che mi stuzzica un sacco. MI ricorderò di tener da parte qualche fetta di panettone allora. Un bacione, buona serata

Puffin ha detto...

Molto interessante l'aggiunta del panettone....siete fenomenali...baci

EMI ha detto...

Ricettina da provare...brava!!!ciaooo

Simona Mastantuono ha detto...

ma che spettacolo da provare di sicuro

Serena ha detto...

Ma sapete che ho un mezzo radicchio da utilizzare e che, invece del solito risotto, una torta salata non sarebbe per niente una cattiva idea? Penso sempre troppo poco alle torte salate :-)

Claudia ha detto...

Buonissima con il radicchio.. ma che idea il panettone come briciole! baci e buona giornata :-)

monica ha detto...

care le mie gemelline, anche questa volta mi avete steso: dolce e salato... la mia passione! adesso faccio un giretto, una volta tanto che ho un pochino di tempo...
2 baci

ondinaincucina ha detto...

ragazze, io adoro il radicchio trevigiano, ehm gioco in casa!! e vi assicuro che lo mangio tutti i giorni, perciò ben vengano le varianti. Qui i sapori sono ottimi e una bella fettona la gradirei volentieri.
bacioni

carpe diem ha detto...

buonissima questa quiche davvero invitante!!!

Simona ha detto...

Ottima ricetta per il riciclo dei panettoni che si accumoleranno nella mia dispensa!

Un bacio
Simo

ISABELLA ha detto...

CHE BUONA DA PROVARE ISA

Milla ha detto...

Da voi si sta sicuri che non si trova mai un abbinamento scontato!! Ottimo anche questo..
Il mondo di Milla è sbarcato su facebook, mi farebbe piacere se vi uniste ai lettori...a presto :-)

Related Posts with Thumbnails