lunedì 28 marzo 2011

Crostata di noci con patate, pesto e asparagi

Questa torta è una delle due proposte nel suo blog, ci hanno conquistato per la particolarità delle basi e per la disposizione degli ingredienti della farcia.
Ci siamo cimentate con la prima delle due torte sostituendo i fagiolini con gli asparagi, per renderla più di stagione, variando quindi il classico trio patate, fagiolini e pesto.
Una base ricercata con le noci nell’impasto, che abbiamo arricchito con una farina più rustica ai cereali e mantenendo le noci grossolane così da distinguerle.
Per la farcia ci siamo attenute al suo procedimento di composizione degli strati, diverso da quello a cui siamo abituate, ma che ha esaltato ogni ingrediente.
Invece del solito forno, riproponiamo la cottura al microonde con funzione crisp: l’abbiamo sperimentata già per altre torte e, in particolare con una base home made, il tutto risulta più morbido e leggermente più bagnato.



Ingredienti:
Per la pasta:
130g preparato per pane ai cereali Molino Rossetto
90g farina 00
90g farina integrale Molino Rossetto
gherigli di noce sminuzzati
olio evo
acqua fredda
sale
Per la farcia:
3 patate grandi
400g asparagi
190g pesto di basilico granuloso
100g pancetta a fette
1 uovo
100g parmigiano reggiano grattugiato
100ml panna da cucina light
noce moscata
sale


Impastare le farine con i gherigli di noce, l’olio ed il sale; ottenere un composto compatto, aiutandosi con l’acqua, e lasciarlo riposare.
Pelare le patate, tagliarle a cubetti e lessarle; farle saltare in padella con un filo d’olio per farle dorare, salandole solo alla fine.
Lessare gli asparagi.
Stendere la pasta sul piatto crisp, con carta da forno, e rivestirne il fondo con la pancetta, mettere le patate affiancandole con continuità, quindi distribuire il pesto in modo uniforme, ed il parmigiano (tenendone da parte 3 cucchiai).
Disporre con uno strato di asparagi cercando di coprire l’intera torta.
Sbattere l’uovo con un pizzico di sale, la panna, il parmigiano rimasto e la noce moscata. Versare il composto sopra la torta, in modo omogeneo.
Cuocere in microonde con funzione “crisp” per circa 25-30 minuti.

29 commenti:

elenuccia ha detto...

L'idea di mettere le noci nell'impasto e' veramente particolare...deve essere davvero notevole l'accostamento della croccantezza delle noci con la morbidezza del ripieno.

arabafelice ha detto...

Le ricette di Gambetto sono ottime, e particolare non da sottovalutare accuratissime nella descrizione.
E' molto bella anche la vostra versione, devo dire!

Francesca ha detto...

Adoro gli asparagi verdi e le torte salate e poi con sta pioggia a Padova ci sta bene una bella fetta di torta salata!!!

Mammazan ha detto...

Quanto mi piacciono queste torte salate con una marcia in più come la vostra...
Bellissima la "stendoira" di asparagi..
Io ho un vecchio microonde per cui farei la couura in forno
Baci

Marcella ha detto...

E' meravigliosa!!!! Perchè non partecipate al mio contest? Ne sarei felicissima! Ci sta una bellezza!

Federica ha detto...

Questa crostata è assolitamente strepitosa, dala pasta rustica al ripieno tutto primaverile. Mi stuzzica proprio un bel po' ^__^ Bacioni, buona settimana

Federica ha detto...

che meraviglia!! complimenti!

Paola ha detto...

brave! molto particolare questa torta salata. Mi piace tantissimo non solo la triade di ingredienti, ma anche questa base con le noci sminuzzate. Deve essere divina!

Eleonora ha detto...

davvero bellissima, io sto aspettando gli asparagi per farci di tutto, ma ancora qui non arrivano!
bacioni

sonia ha detto...

Ottima complimentissimi!!!!! davvero un connubio di ingredienti particolari e gustosi!

Simo ha detto...

Appetitosissima...interessante l'uso delle noci nell'impasto...da provare ragazze mie!
Buonissima serata

viola ha detto...

Questa torta salata è veramente interessante, mi piace molto sia la versione originale sia la vostra con le varianti apportate. Da provere tutte e due. Brave!
Un bacione

memmea ha detto...

Adoro gli asparagi e questa è una ricetta molto particolare.......Brava!

unika ha detto...

davvero deliziosa...complimenti:-) un bacio
Annamaria

sulemaniche ha detto...

bona...da copiare

luxus ha detto...

mi piace molto questa vostra rivisitazione, rustica ma allo stesso tempo ricercata negli ingredienti. splendida!

Lefrancbuveur ha detto...

Fate sempre questo genere di preparazioni. Io le amo molto!
ciao

Enrico

Tania ha detto...

Eh si, quella pasta è veramente intrigante e si sposa a meraviglia col ripieno! Vi abbraccio.

Claudia ha detto...

Ma è una quiche super buona!!!!! mi sa che ve la copierò presto!!! gnamm gnamm bacioni .-)

Micaela ha detto...

a pensarci bene non ho mai fatto una crostata salata... l'idea non mi dispiace affatto,anzi!!! poi con questo ripieno è il top.

Giovanna ha detto...

Gli impasti con le noci mi piacciono. Gli asparagi li adoro, e, come avete detto voi, sono di stagione, questa crostata è deliziosa!
Complimenti!!!

Bacin Giovanna

carpe diem ha detto...

mi piace sta idea e anche come sono disposti gli asparagi!

Manuela ha detto...

Ottima direi, mi piace moltissimo il ripieno, complimenti ragazze si presenta benissimo!!!Saluti Manu.

Elena ha detto...

Che bella! E' un piatto ricco e invitantissimo con quegli asparagi. Anche a me la cottura al microonde con grill non dispiace.
Un bacio

stefy ha detto...

Sfiziosissima l'idea dell'impasto con le noci....assolutamente da provare....brave ragazze....bacini la stefy

Chiara ha detto...

bellissima idea ragazze, siete bravissime! un abbraccio e buona giornata...

rossella ha detto...

eccomi ora avete una sostenitrice in più ...se volete passate pure da me

Erica ha detto...

non sapete che gola mette questa torta salata ^_^ bellissima da vedere e appetitosa, complimenti!

Chiara ha detto...

mamma mia chissà che buona che è..bell'abbinamento!!

Related Posts with Thumbnails