domenica 29 dicembre 2013

Torta di rose Pissaladière Niçoise

Chi non conosce questa focaccia? Cipolle, olive e acciughe gli ingredienti base, poi spazio alla fantasia della cuoca per renderla più o meno saporita.
Per quanto ci riguarda, è stata la sua versione a convincerci che era arrivato il momento anche per noi di provarla: ci è subito sembrata ricca ed aromatizzata al punto giusto per consentire il perfetto connubio trai vari ingredienti.
La nostra Pissaladière nasce come ennesima versione di torta di rose salata.
Per l'impasto ci siamo attenute alle sue indicazioni: un pò di farina di ceci in aggiunta alla classica farina per pane, rosmarino per profumare, ma in più ricotta di capra per ammorbidire e l'uovo.
La farcia naturalmente a base di cipolle, ammorbidita con un formaggio molto leggero ed aromatizzata all'arancia per dare freschezza e accontentare anche i palati più difficili. Immancabili acciughe ed olive, che però nella nostra torta hanno una sapore piccantino che non gusta nel tutto.
Una torta salata che, nonostante gli ingredienti, si è rivelata estremamente delicata e per nulla pesante: gli agrumi hanno infatti attenuato i gusti carichi di cipolle ed acciughe, sposandosi con un impasto più gustoso e rustico.



Ingredienti per teglia 22cm diametro:
Per l'impasto
125g farina 0
130g farina manitoba
1 cucch strutto
2 cucch ricotta di capra (circa 60g)
1 cucch.no miele ai fiori d'arancio
1 uovo
20g lievito secco
olio di conservazione delle acciughe
rosmarino
latte di soia
sale
Per la farcia
400g cipolle bianche
1 arancia
60g acciughe in olio al peperoncino
55g olive nere piccanti denocciolate
1 cucch mostarda alle mele cotogne
200g formaggio spalmabile light
semi di girasole
sale

Setacciare le farine con il lievito secco, unirvi il miele, lo strutto ammorbidito ed il rosmarino, quindi iniziare ad impastare aiutandosi con il latte caldo; aggiungere al composto l'uovo, la ricotta e, per ultimi, aromatizzare con l'olio delle acciughe ed il sale.
Lasciare lievitare per alcune ore in un ambiente umido.
Preparare la farcia: affettare finemente le cipolle e farle appassire in padella con acqua ed il succo dell'arancia; una volta pronte, unirvi le scorzette d'arancia e le acciughe.
Stendere la pasta ricavando un rettangolo; mescolare le cipolle con il formaggio spalmabile e distribuirle su tutta la superficie, aggiungere poi le olive sminuzzate ed arrotolare per il lato più lungo.
Tagliare a fette e disporle, rigirandole, una accanto all'altra in una teglia con carta da forno: salare la superficie e spolverare con i semi di girasole.
Lasciare lievitare la torta altre due ore, poi cuocere in forno a 180° con funzione ventilato per circa 40 minuti.

9 commenti:

Laura Carraro ha detto...

Da provare!!!
Tantissimi auguri di Buone Feste e di un meraviglioso 2014!!!
Baci

Mammazan ha detto...

Confesso la mia ignoranza: non conoscevo questa bellissima e gustosa ricetta...
Grazie bimbe belle e ancora auguri per il 2014

Cristiana Beufalamode ha detto...

La conosco, ma non l'ho mai preparata e mi piace la vostra versione con base la torta di rose...vi mando un abbraccio e vi auguro un felice Capodanno. cri

Claudia ha detto...

Non la conoscevo.. ma ammazza quanto è ricca e buona!!!!! tanti auguri ragazze.. per un bellissimo 2014! smackk

elenuccia ha detto...

A dire la verità io non la conoscevo...
Vi faccio tantissimi auguri di Buon Anno. Spero che regalerà a voi e ai tuoi cari tanta serenità e felicità.

edvige ha detto...

certo che la conosco ma non l'ho mai fatta ora m'invogli...per l'anno prossimo.
Buon Anno 2014 a te e Famiglia.

Günther ha detto...

è una versione molto originale ma appetitosa

Chiara Giglio ha detto...

la conosco e mi piace tantissimo ! Buon 2014 ragazze,vi auguro tanta serenità e salute , un abbraccio...

Erica Di Paolo ha detto...

Ecco la fatina di ceci nell'impasto!!!! Che meraviglia questa focaccia, mi piace molto!!

Related Posts with Thumbnails