venerdì 20 gennaio 2012

Maltagliati di kamut e pandoro spadellati con cozze e broccolo

Chiamatelo pure riciclo, ma eravamo troppo curiose di provare il gusto di una pasta fresca fatta con il pandoro.
Per non rischiare un sapore troppo dolcino, parte dell’impasto è stato composto utilizzando il kamut, che ha un sapore più grezzo.
Ammettiamo che la pasta non è stata così facile da lavorare e forse sarebbe stato più opportuno aggiungere anche semola. Questo si è riflettuto anche sui maltagliati una volta cotti, bastavano infatti pochissimi minuti di cottura (i nostri 6 minuti erano già troppi).
Passiamo ora al condimento: un duo mare e terra delicato e leggero, che ben si è bilanciato con il sapore inconsueto della pasta casalinga.
Una foto che purtroppo non rende, per un piatto che in realtà non è niente male.

VINO CONSIGLIATO: Caberten Franc (colore rosso rubino con leggeri riflessi viola, profumo intenso e fruttato, sapore morbido e persistente, con una nota aromatica)



Ingredienti per 5 persone:
Per la pasta:
290g pandoro
160g farina di kamut
2 uova
prezzemolo
sale
Per il condimento:
200g cozze sgusciate
380g broccolo romano
16g pecorino romano grattugiato
1cucc.no bottarga di muggine
3 spicchi aglio
prezzemolo
olio evo
vino bianco
succo di limone
brandy
sale, pepe bianco

Tritare finemente il pandoro; mescolarlo con la farina le uova, il prezzemolo ed il sale. Impastare aiutando si con l’acqua e lasciar riposare per circa 30 minuti.
Stendere le sfoglie e ricavarne dei maltagliati. Far asciugare la pasta per circa 1 giorno.
Mondare e lessare il broccolo a cimette.
Far soffriggere l’aglio in padella con l’olio, farvi insaporire le cozze, aromatizzare con la bottarga e sfumare con il brandy.
Unire il broccolo ed amalgamare bene, quindi aggiungere prezzemolo, succo di limone, sale e pepe.
Cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla (avendo cura di tenere un po’di acqua di cottura) e versarla nella padella con il condimento. A fuoco spento insaporire con il pecorino e servire.

16 commenti:

Federica ha detto...

Oh signur! Già sarebbe stata particolare col pandoro per il condimento, ma addirittura nell'impasto della sfoglia...siete incredibili. Non ho parole!!! Un bacione, buon we

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Wow che originale questa ricetta un mix che sicuramente si sposerà a meraviglia!!bacioni,Imma

Claudia ha detto...

IL pandoro nell'impasto?? ma che cosa particolare.. immagino che gusto avranno i maltagliati! Il condimento è ottimo ho già sperimentato broccolo/cozze/bottarga.. stanno divinamente! baci e buon w.e. .-)

raffy ha detto...

ma cosa vedono i miei occhi...una meraviglia...complimentiiiiii

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Una ricetta davvero particolare....comunque invitante!
ciao ..buon weekend ragazze!

carpe diem ha detto...

COMPLIMENTI DAVVERO PARTICOLARI QUESTI MALTAGLIATI!

marsettina ha detto...

da provare,complimenti!

Ely ha detto...

Anche io pensavo al condimento ma così davvero siete un fenomeno!!!!! Sono davvero curiosa di sapere come ci stà!!!!!! Un bacione Ely

elenuccia ha detto...

Noooooo ne pensate proprio una piu' del diavolo...alla sfoglia con il pandoro proprio non avrei mai pensato.

Simo ha detto...

Non ho parole, ma voi siete un pozzo di fantasia...perchè non partecipate al contest di fashion flavors sul riciclo delle cibarie natalizie?
Questa ricetta sarebbe peretta!

monica ha detto...

già io azzardo, ma voi non avete limiti.... non mi sarebbe mai passato per l'anticamera del cervello... e com'erano? da rifare? brave gemelline, sempre piene di sorprese!|!

Kiara ha detto...

Adoro i piatti riciclati se poi sono così originali ed intelligenti come il tuo mi fanno impazzire! Complimenti! Un bacione cara e buona serata!

Micaela ha detto...

carissime questa ricetta mi ha stupita tantissimo non lo nego! non avrei mai pensato al pandoro nell'impasto! chissà che sapore avranno avuto! un bacione.

le ricette di Ninì ha detto...

ricetta un po' azzardata ma solo assaggiandola si puo' dare un giudizio..complimenti per l'azzardo!!!ciaooo

Gio ha detto...

no! la pasta col pandoro??? ma siete troppo innovative! :)

dario ha detto...

urka!!!! il pandoro nell'impasto?
ehhhh, qui l'inchino diventa necessario!!!!
bravissime!!!
baci

Related Posts with Thumbnails