venerdì 26 novembre 2010

Un duo a base di Mostarda Veneta

Due stuzzichini che ci hanno conquistate per la loro semplicità e ricchezza di gusto.
L’ingrediente che lega le ricette è tipico della nostra zona: la mostarda; ha un sapore dolce ma piccante, che caratterizza ogni preparazione.
Per completare questo duo, lo abbiamo accompagnato a delle piramidi di parmigiano con una marmellata ai frutti di
bosco.




Girelle di sfoglia al pesto rosso
Un antipasto che si presta a mille versioni; in questa veste l’abbiamo farcito con un pesto appositamente mantenuto leggermente granuloso, addolcito poi con la mostarda.

Ingredienti:
1 rotolo pasta sfoglia
80g philadelphia
1 cucch mostarda veneta
pesto di pomodori secchi
origano
sale

Mescolare il pesto con la mostarda ed il philadelphia fino ad ottenere una crema.
Stendere la pasta sfoglia e distribuirvi la crema, lasciando un po’ di margine sui due lati più lunghi.
Arrotolare la sfoglia e lasciarla riposare per circa un’ora in frigo.
Tagliare il rotolo a fette dello spessore di circa 1,5cm e disporle distese su un foglio di carta da forno; insaporire ogni girelle con sale e origano.
Cuocere in forno ventilato a 180° per circa 30 minuti, finchè non si colorano.

Tigelle alla crema con rosa di salame
Una base morbida e caratteristica, farcita con una crema semplice ma saporita, e guarnita con un fiore davvero inconsueto.

Ingredienti (per 8 persone):
8 tigelle
80g philadelphia
2 cucch mostarda veneta
8 fichi secchi
8 fette salame di Milano
erba cipollina
sale

Mescolare il philadelphia con la mostarda, l’erba cipollina ed il sale fino ad ottenere una crema. Lasciar riposare in frigo.
Scaldare le tigelle, quindi farcirle con la crema; avvolgere ogni fico in una fetta di salame e disporlo sulla tigella
.

29 commenti:

Nel cuore dei sapori ha detto...

Mi piacerebbe molto assaporare questi sapori uniti tra loro in maniera così originale,complimenti

ღ Sara ღ ha detto...

che buone le tigelle e anche le girelle di sfoglia!! che sfizi ragazze!! bravissime!!

elenuccia ha detto...

Che antipastino sfizioso, non saprei cosa scegliere. Facciamo che mangio tutto e buona notte ;)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

un duo irresistibile proprio come voi 2 gemelline bellissime!!!nn saprei cosa scegliere si presentano magnificamente entrambi!!!!un bacione grande,imma

angicock ha detto...

antipastino sfizioso!
bravissime!!

Sara ha detto...

Che cosine sfiziose!! Una volta ho provato a fare delle girelle di pasta sfoglia con dentro i wurstel ma in forno le girelle sono cresciute in altezza e hanno fatto saltare via tutti i wurstel...! :-(
Ciao, un bacio

Federica ha detto...

Che abbinamenti particolarissimi. Non ho mai assaggiato le mostarde ma sarei davvero curiosa e non saprei scegliere quale mi stuzzica di più. Baci, buon week end

Puffin ha detto...

sfiziosissimi..complimneti ^__^

Ely ha detto...

direi super sfiziosissmie! e sono utlissime le costre ricette proprio ora che stò cercando un pò di idee nuove per Natale .-)))

raffy ha detto...

che splendido antipastino...molto chic! complimenti!

Paola ha detto...

La mopstarda non l'ho mai mangiata, ma quelle tigelle mi attirano proprio tanto.

Cranberry ha detto...

Non avevo mais entito della mostarda veneta :O
Chissà come sarà saporita,in quella foto sembra che gli antipastini siano davero ottimi^^

Laura ha detto...

Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”.

Clicca qui per maggiori info

Aspettiamo la tua ricetta!

rebecca ha detto...

antipasto molto particolare, complimenti!!!
ciao Reby

pagnottella ha detto...

Di mostarda conosco solo quella di uva (da noi si chiama mostarda la "confettura" di uva, cotta senza alcuna aggiunta di zucchero o altro ingrediente)...ma sono tanto curiosa di provare la classica mostarda!
Baci ragazze e buon fine settimana

germana ha detto...

Li proverò con la mostarda di Cremona, chissà...
tentar non nuoce.
ciao ragazze e buona domenica

Cuocopersonale ha detto...

Molto carina l'idea..brave..se passate da me nel blog vi offro un cioccolatino per una ;-)

Giulia dans le noir ha detto...

Buon pomeriggio care... che idee carine e sfiziose le vostre. Mi piacciono un sacco :)
Un abbraccio e buon week end

Giulia

ps: ne approfitto per invitarvi alla mia raccolta Madeleines mon amour (dove le madeleines non sono che un pretesto di proustiana memoria) :P

Lefrancbuveur ha detto...

So good....

Roberta ha detto...

il tocco della mostarda penso che sia davvero unico ! bravissime ragazze! un abbraccio!

dario ha detto...

la ricetta delle girelle ma ha colpito!!! me la segno!!!
vedo qui sotto che anche con i dolci ve la cavate egregiamente!!!!
bacioni!!!!

Solema ha detto...

Anche questi mi tentano per Natale, ragazze, ho così tante idee, che sarà difficile scegliere!!!

Nena ha detto...

CIao Manu& Silvia:) Complimenti per il vostro blog, davvero tantissime ricette per me nuove, mi piace molto:)
Dalla foto le girelle sembrano squisite...
Un bacione e buona Domenica,
Nena

Claudia ha detto...

Mi sto avvicinando da poco tempo alle mostarde.. per me sapore insolito.. particolare.. ma che mi attira molto.. e sto studiando modo di inserirle nelle mie ricette.. oltre che come accompagno di bolliti!!! Ottima le 2 vostre idee di antipasti... baci e buona serata :-)

speedy70 ha detto...

Adoro la mostarda, e questi stuzzichini sono perfetti, molto ghiotti!!!! Brave ragazze, baci. . .

Mammazan ha detto...

Ho un barattolo di mostarda ..commerciale non certo come la vostra..provo lo stesso ad usarla cercando di intrepretare la vostra ricetta...
Chissà cosa viene fuori....
La mia sarà sicuramente una brutta copia della vostra ricetta!!
Un bacone

ornella ha detto...

Mi sa che devo cercare la ricetta per fare la mostarda!! Molto appetitosi questi antipasti complimenti! Buon inizio settimana

NIGHTFAIRY ha detto...

mmm..adoro queste cose stuzzicose!

Ramona ha detto...

Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

Related Posts with Thumbnails