venerdì 16 agosto 2013

Plumcake d'avena ai peperoni e pecorino

Peperoni direttamente dall'orto, una farina ricercata ed un saporito formaggio tipico, questi gli ingredienti principali del nostro cake.
La ricetta l'abbiamo creata man mano che lo preparavamo alla ricerca di accostamenti originali e diversi, per questo ci sono risultate perfette la farina d'Avena e la crusca che, grazie al loro gusto un po' più grezzo, hanno dato una nota rustica alla preparazione.
Anziché un formaggio filante o morbido, abbiamo pensato di unire ai peperoni un classico e molto saporito pecorino, che ben ha bilanciato l'unione di questa dolce verdura con gli altri ingredienti.
Il nostro cake è risultato abbastanza asciutto proprio per la scelta di ingredienti tutti "secchi", se volete un composto più bagnato, vi consigliamo di utilizzare un po' di yogurt magro nell'impasto, così da non alterare il gusto finale della preparazione.


Ingredienti per 4 persone:
80g farina 0
45g farina autolievitante
1 peperone rosso
1 peperone giallo
50g formaggio pecorino romano grattugiato
20 foglie di basilico fresco
10 olive condite alla napoletana
6 gherigli di noce
1 uovo
150ml olio ai semi di mais 
15g lievito per torte salate
noce moscata
semi di lino
semi di sesamo
sale

Mondare e tagliare a pezzetti i peperoni, cuocerli in microonde per circa 20-25 minuti, senza aggiungere condimenti.
Setacciare le farine con il lievito, unire il basilico spezzettato, le olive, le noci sminuzzate ed i peperoni; iniziare a mescolare quindi aggiungere il formaggio pecorino e la crusca, insaporire con miele e noce moscata. 
Sbattere l'uovo con l'olio ed il sale, unirlo al composto solido e amalgamare bene.
Versare l'impasto in uno stampo da plumcake e spolverare con i semi.
Cuocere in forno con funzione ventilata, preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti, verificando la cottura con uno stecchino. 
Lasciar raffreddare il plumcake qualche minuto prima di sformare e tagliare.

16 commenti:

Ely ha detto...

L'avena mi è sempre piaciuta tanto.. questa è una combinazione molto azzeccata! Complimenti e un buon fine settimana:)

consuelo tognetti ha detto...

wow, i peperoni dell'orto gli conferiscono un sapore davvero speciale! Sembra proprio gustoso, bell'idea!
Buon we
la zia Consu

ELENA ha detto...

bellissima questa ricetta, mai usata la farina d'avena e mi stuzzica questa idea si si. Buon fine settimana

Cuoca Pasticciona ha detto...

Non ho mai fatto un plumcake salato ma questo mi sembra proprio delizioso. Ottima la scelta degli ingredienti. A presto!!
http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

Maria Grazia ha detto...

Silvia, Manuela, ma che meraviglia! Mai utilizzata la farina d'avena. Miscelata a quella di crusca, poi, deve dare un risultato strepitoso. Siete state geniali.

Chiara DAcunto ha detto...

Buono, rustico e saporito al punto giusto! Complimenti!

Simo ha detto...

l'avena non la uso mai, ma visto il vostro risultato la voglia di sperimentare aumenta....che bontà, ragazze!

la cucina della Pallina ha detto...

buonissimo, poi adoro le torte salate:-)

Annalisa Sandri ha detto...

bella ricetta! la sperimentero' anche io ho fatto un plumcake di verdure ma non ne sono rimasta soddisfatta! provero' questo!

Barbara Froio ha detto...

Sarà sicuramente gustoso visto gli ingredienti , da provare la farina d'avena

Ilaria ha detto...

Le cake salate che hanno un gusto rustico sono le mie preferite. Mi piace quella consistenza che hanno, ne mangerei senza fermarmi.
Buona settimana.

Lucia ha detto...

Questo cake salato è un tripudio di colore e sapore! Un abbraccio, fanciulle belle! ;-)

carmencook ha detto...

Troppo interessante questo cake!!!
Ci sono una miriade di cose buone lì dentro!!
Complimenti!!
Un abbraccio e buona serata
Carmen

Cinzia ha detto...

che meraviglia questa cake irresistibile brave complimenti

miracucina ha detto...

Mi stuzzica molto questo piatto :)
Appena posso la voglio provare :P

Chiara Benvenuti ha detto...

ciaoooo piacere di conoscervi! mi sono unita ai vostri followers. mi piace molto questo plumcake,è particolarissimo!!! da provare! a presto, buon we!
Chiara di crimini in cucina

Related Posts with Thumbnails