venerdì 7 gennaio 2011

Paccheri gratinati con cavolo romano, pomodori secchi e castagne

Invece dei soliti cannelloni o lasagne abbiamo voluto cimentarci con una pasta al forno di un formato diverso.
Approfittando di alcuni doni ricevuti da Paola, ci è venuta l’idea di un ripieno dolce ma gustoso allo stesso tempo.
La cottura al crisp ha consentito comunque di ottenere la crosticina dorata in superficie, mantenendo nello stesso tempo il piatto morbido e cremoso.
Un’aggiunta in più: prima di servire abbiamo spolverato i paccheri con un formaggio particolarmente saporito, il pecorino di capra “Cornuto”.

VINO CONSIGLIATO: Bardolino DOC (colore rosso rubino chiaro, profumo delicato, gusto asciutto sapido e leggermente amarognolo, ma fresco e vellutato)


 
Ingredienti:
500g Paccheri di Gragnano
1 cavolo romano
5 pomodori secchi sott’olio
4 castagne del prete
500ml besciamella
aglio in polvere
sale, pepe bianco

Lessare il cavolo romano; tagliarlo e mescolarlo con i pomodori secchi sminuzzati e un po’ del loro olio, le castagne, 4 cucchiai di besciamella, ed insaporire con aglio, sale e pepe.
Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolarla e passarla sotto un getto di acqua fredda.
Distribuire uno strato di besciamella sulla teglia del crisp, farcire i paccheri con il composto di verdure e disporli sulla teglia, coprire con la besciamella restante.
Cuocere in microonde con funzione crisp per circa 15 minuti.

33 commenti:

il sapore del verde ha detto...

Ragazze li trovo fantastici, croccantini in superficie e ricchi di sapore all'interno, ingredienti scelti con cura. Bravissime! Vi abbraccio. Deborah

Claudia ha detto...

Wowwww bellissimo piatto ricco.. direi unico!!! smackkkk :-DDD

arabafelice ha detto...

Mi ci tufferei, in quella teglia :-)

Milù ha detto...

Aspetto invitante, e nonostante abbia appena pranzato non rinuncerei ad un assaggino ;) Un abbraccio

rossella ha detto...

Che gran bel piatto molto invitante ne assaggerei volentieri una forchettata!!! Un bacione!!!

Laura ha detto...

booooooooooooooooooooni!!!!

Federica ha detto...

Certo che anche il vostro "triangolo" oggi non scherza affatt0. Quella teglia è strepitosamente gustosa. Un bacione, buon we

Simo ha detto...

...molto originale davvero come accostamento di sapori...da provare!
Un abbraccio ragazze

Manuela ha detto...

Bellissima ricetta!! Da acquolina!! Bravissime! Un bacio.

Mirtilla ha detto...

delizioso,ed ottima la scelta dei paccheri :)

unika ha detto...

una bella luce sul blog....un bel vestitino nuovo......:-) i paccheri imbottiti sono una vera goduria:-) un bacione
Annamaria

elenuccia ha detto...

Il pecorino di capra "cornuto" ancora mi mancava ;) ma quanto ne sapete tesori!

dolcipensieri ha detto...

io li mangerei direttamente nella teglia perchè hanno un aspetto gudurioso!

Chiara ha detto...

anche io come Serena, direttamente dalla teglia, passala un pò qui....Mammamia che buone devono essere!

Rossella ha detto...

Paccheri saporitissimi, complimenti per questo splendido piatto !!! Buon fine settimana carissime !

Paola ha detto...

wow ragazze, avete fatto un capolavoro con questi paccheri.. e poi, quelle castagne del prete nel ripieno? non ci avevo mai pensato ad usarle così. Chissà che bontà! Bravissime, davvero!

Sar@ ha detto...

Piatto molto invitante e saporitissimo immagino... complimenti!!! Ciao a presto!

Mammazan ha detto...

Siete proprio brave con i primi piatti e non solo...
Hanno sempre quella nota caratteristica ed unica che li rende esempre diversi, gustosi e indimenticabili!!
Buon we bimbe belle!!

°.°. PIPS .°.° ha detto...

che sfiziosa delizia, bravissime!

Mari e Fiorella ha detto...

Sicuramente buonissimi,ma non conosco le castagne del prete....buonissimo w.e.

l'albero della carambola ha detto...

Ragazze, che bellissima teglia e che bellissima idea! Complimenti e buon annoooooo!!!!

Zia Elle ha detto...

Adoro i paccheri al forno e adoro anche il cavolo romano ma insieme non li avevo mai visti. ottima idea da provare assolutamente, complimenti!

viola ha detto...

Che piatto fantastico. Dev'essere uno spettacolo.
Mi piace.....sarebbe proprio da provare.....
Un bacione

Micol ha detto...

molto particolare questo ripieno. Davvero gustoso. brave!

Betty ha detto...

questo direi che è un ottimo piatto della domenica... bravissime!
baci.

Angela Maci ha detto...

Mi piace questo piatto ragazze!!!perfetto fra un oretta, me ne portate un pò???Buona domenica e un bacio

accantoalcamino ha detto...

Ciao ragazze, era da un pò che non passavo, mi piace il nuovo look chiaro, e mi piacciono anche i paccheri.
Non ci siamo augurate buon anno, io Lo faccio ora, è ancora presto, ciao.

rebecca ha detto...

paccheri con un ripieno così originale devono essere gustosissimi, siete sempre un passo avanti , bravissime. un abbraccio
ciao Reby

Shade ha detto...

gustosissimi questi paccheri!!!
io adoro le vostre ricette, sempre così originali!
bravissime!!!

Onde99 ha detto...

Insomma, un sogno autunnale con un tocco d'estate... magnifico!

giulia pignatelli ha detto...

Mamma che piatto!!! avete ragione, i paccheri sostituiscono più che degnamente i cannelloni, anzi, sono anche meglio!!!

terry982 ha detto...

un'alternativa davvero strepitosa alla solita lasagna. Questo piatto deve essere gustosissimo! davvero complimenti ragazze e grazie per aver condiviso la ricetta con noi.
baci
terry

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

La pasta gratinata crea subito un clima di festa a tavola!

Related Posts with Thumbnails