domenica 1 agosto 2010

Torta morbida di pane e pomodorini

Questa è una ricetta che, dopo aver visto da Stefania, abbiamo voluto provare spinte dalla curiosità.
Una torta a base di pane, ma insaporita da pomodori e formaggi, oltre che da spezie profumate.
Il procedimento è davvero semplice e veloce: ingredienti molto comuni, mescolati assieme per ottenere un composto che è una via di mezzo tra una focaccia ed uno sformato.
A noi la consistenza è riuscita molto morbida e, nonostante avessimo variato un po’ tra quantità ed ingredienti, il risultato ci sembra si avvicini molto a quella originale.
Abbiamo voluto utilizzare la cottura in microonde, ma ci piacerebbe riprovarlo in forno, per confrontare le diverse preparazioni, e magari per riuscire ad ottenere una torta più asciutta e compatta.


Ingredienti:
310g pane pugliese
latte
1 uovo
2 pomodori
8 pomodorini piccadilly
15g formaggio stravecchio
10g ricotta affumicata grattugiata
4 spicchi aglio agrodolce
olio evo
paprika forte
origano
aglio in polvere
sale, pepe bianco

Sbriciolare il pane nel mixer da cucina e ammorbidirlo con il latte.
Unire l’uovo, i pomodori e tre pomodorini e frullare ancora; aggiungere il formaggio stravecchio, l’aglio ed insaporire con le spezie, sale e pepe.
Mixare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Versare in una teglia oliata, quindi decorare con i pomodorini rimanenti e la ricotta affumicata.
Cuocere in microonde con funzione combinata per circa 40 minuti.


27 commenti:

Lucia ha detto...

Una preparazione tanto insolita quanto gustosa! E' vero, bisognerebbe provare la cottura in forno, magari riuscirebbe ancora più buona... Comunque, ancora una volta, mi avete piacevolmente stupito :-) Smackkoni!

Daniela ha detto...

Ricetta molto interessante, da provare quanto prima. Buona domenica Daniela.

deny ha detto...

E' proprio vero: il pane non si dovrebbe buttare mai!!!!!Mi sembra molto buona. Buona domenica deny

Luciana ha detto...

Una buona ricetta per una buona Domenica!!! sembra interessante e profumata!!! un bacione care

germana ha detto...

Ragazze é da provare cotta in forno, perché a dire il vero il mio microonde gia nello scatolone,ma prima o pio mi deciderò ad usarlo.
Baci e buona domenica

Federica ha detto...

FA VO LO SA!!! complimenti!!ciao!

Giulia ha detto...

Buonissima!
Quasi-quasi la provo anch'io!!
Un bacione e buona domenica!

Manuela ha detto...

Buttare il pane è un peccato! Ma questa torta è favolosa, saporita, morbida e profumata!! Complimenti!! Bacioni.

Mary ha detto...

Un ottimo modo per sfruttare il pane cosi da non sprecarlo!

Milena ha detto...

Ha un aspetto molto stuzzicante :)

Tania ha detto...

Ingredienti poveri per una torta che sa di casa, sembra buonissima!

dolcipensieri ha detto...

che spettacolo di colori... e chissà che sapori e me li immagino pure uscire dal video... ih ih ih buona serata

Simo ha detto...

Deve essere davvero molto buona...e saporita con quei bei pomodorini invitantissimi!

Federica ha detto...

Una torta salata sicuramente particolare e molto saporita. E anche un ottimo sistema per recuperare il pane raffermo. Magari con la funsione crisp in micro risulterebbe ancora più croccante. Un bacio

Renza ha detto...

A me sembra molto buona! semplice e profumata!
Quando mi avanzerà del pane la voglio provare!
Ciao ragazze, buona serata!

alessandra ha detto...

Che idea strepitosa per recuperare il pane!
Baci Alessandra

Cooking Mama ha detto...

Ciao ragazze,
vi rispondo in tempo reale! Come sempre siete state bravissime, vi auguro un ottimo agosto
CookingMama
http://cookingmama.myblog.it

speedy70 ha detto...

Ciao ragazze e complimenti per questa torta, insolita, particolare ma gustosissima! E il profumino???? Mi è venuta fame. . . Baci!

珍盈洪 ha detto...

Learn wisdom by the follies of others.............................................................

Dolcetto ha detto...

Ciao ragazze, quindi è venuta bene anche al micro? Io non lo uso mai per queste preparazioni perchè ho paura che venga un risultato gommoso o tendente al secco, ma a quando ho capito è venuta comunque umida, giusto? Perchè con il caldo il micro è sicuramente più consigliabile del forno!!

Lefrancbuveur ha detto...

E' vero, è una torta che sa di casa. Saluti.
Enrico

( parentesiculinaria ) ha detto...

Ma che meraviglia! Per me che amo pane e pomodori questa particolare torta li sublima entrambi!
Una domanda: ma il pane è da considerarsi raffermo o fresco?

Claudia ha detto...

Che particolare che è.. e credo pure bella stuzzicante!!!!!!! E non ci vuole ninete a preparara.. si mixa tutto e via!!! Bacioni e buon lunedì! .-D

elenuccia ha detto...

Questa focaccia sembra davvero molto interessante. deve essere deliziosa e molto particolare....e poi è anche facile da fare :)
Un bacione, elena

Giusy ha detto...

Ciao ! Piacere mi presento sono Giusy! volevo complimentarmi con voi per questa torta con i pomodorini! Proverò a farla sicuramente a realizzarla, mi hanno regalato un cesto di pomodoriniche sono una meraviglia!!

°.°. Martina .°.° ha detto...

che buona questa torta... siete davvero bravissime, mi stupite sempre! A presto, M

crumpetsandco ha detto...

Che spettacolo! ha colpito anche me ...ora per la seconda volta!!! ottima riuscita!!! w la semplicità degli ingredienti e la genuinità!:)
baciotti tose!

Related Posts with Thumbnails