lunedì 11 gennaio 2010

Involtini di verza con ripieno di patate dolci e castagne

Questi sono i primi involtini di verza che proviamo, e possiamo dire di essere soddisfatte del risultato. Nonostante i nostri timori, le foglie di verza si sono mantenute intere e siamo riuscite a cuocere tutti gli involtini senza romperli.
Per il ripieno abbiamo scelto qualcosa dal gusto particolare, per contrastare il sapore delicato della verza; siamo ricadute in un mix rustico che ci piace moltissimo: patate dolci (che ahinoi diventano sempre più difficili da trovare) e castagne.
Per dare maggior gusto e profumo ai nostri involtini, sono stati arricchiti ulteriormente con i semi di cumino che abbiamo volutamente messo sia nel ripieno, sia all’esterno.
Per la cottura abbiamo scelto l’utilizzo del forno, per non rischiare di rompere i fagottini rigirandoli in padella.
Infine un po’ i passata di pomodoro, non solo per conferire una nota di colore, ma anche per aumentare l’idea di una ricetta rustica e casalinga.




Ingredienti per 10 involtini:
1 verza dalle foglie grandi
1 patata dolce
60g castagne lesse
formaggio Piave Vecchio
passata di pomodoro
olio evo
semi di cumino
sale grosso
sale, pepe bianco

Lessare le foglie di verza in acqua salata bollente, facendo attenzione che non si rompano. Lessare la patata.
Ricavare 10 foglie belle grandi da utilizzare come guscio degli involtini.
Sminuzzare le foglie rimaste, unirvi le castagne spezzettate grossolanamente, le patate a tocchetti, il formaggio a scaglie, i semi di cumino, sale e pepe.
Farcire le foglie di verza e chiudere ad involtino.
Distribuire la passata di pomodoro sul fondo di una teglia, assieme ad un filo d’olio, adagiarvi gli involtini. Coprire con un altro po’ di pomodoro ed insaporire con il sale e ancora un po’ di semi di cumino.
Cuocere in forno statico a 180° per circa 30 minuti.

34 commenti:

Micaela ha detto...

devono essere troppo buoni!!! mia mamma ha provato una ricetta simile a questa e continua a dirmi di provarli!!!

Roxy ha detto...

Molto molto invitanti! MA sapete che non ho mai assaggiato le patate dolci? Se le trovo le voglio proprio provare!

Romy ha detto...

Da svenimento....buoniiii! :-)

Dolcetto ha detto...

Da acquolina in bocca!!!

pagnottella ha detto...

Siete state bravissime a gestire le foglie di verza, credo poco facili da maneggiare...
La patata dolce si amalgama benissimo con il sapore avvolgente e dolciastro della castagna , se non ricordo male si somigliano molto :-)
Bacioni e sempre complimenti per le vostre ricette originali di gran gusto...

Onde99 ha detto...

Ma dai, originalissimi, con le castagne!!!

Claudia ha detto...

Ma sapete che anche io ho sempre voluto provare a fare gli involtini con la verza.. ma ho lasciato sempre perdere per la paura di rompere le foglie????.. però ora vedendo voi!! e soprattutto il ripieno .. mi viene un'acquolina tale da voler provare!!!! bacioni :-))))

essenzadivaniglia ha detto...

abbiamo avuto la stessa idea, ma con ripieni diversi! da provare anche questa, adoro anch'io le castagne...
un bacio

Luca and Sabrina ha detto...

Ne avete fatta un'altra delle vostre, questa ricetta non ha bisogno di parole, dovete solo aprire presto il vostro ristorante perchè come cucina innovativa non avete rivali! Siete mitiche!
Solo una cosa, le castagne per noi sono la cosa più difficile da trovare. Abbiamo notato che nei supermercati si trovano quelle surgelate, ma non le abbiamo mai provate ad utilizzare! Saranno buone?
Baciotti da Sabrina&Luca

marifra79 ha detto...

Fantastiche!Che idea avete avuto!
UN ABBRACCIO

stefi ha detto...

Che ricettina deliziosa!!!!
Questo contrasto dolce e salato mi intriga veramente!!!!

francesca ha detto...

buoni, un piatto adatto alla stagione, io in genere li riempio con riso e carne, ma la vostra versione e` davvero originale
Francesca

Saretta ha detto...

Stavo giusto opensando con cosa farcire la bella verza regalatomi ieri da papà...io li amo col riso e formaggio ma la castagna ci sta tutta!Brave!

Fátima ha detto...

Olá Manuela, gostei muito da sua cozinha.
Vim atravez da amiga Frederica.
Amei a sujestão da castanha, muito criativa.
Gostaria de pedir um favor, sem ser indelicada, mas só para podermos nos deleitar com suas receitas, coloca um tradutor no seu blog.È simples de fazer, e é gratis.
Fique bem.
beijo.

Mimmi ha detto...

Ahhhh signorine mie, qui si va sul raffinato!!!
buona serata :-)

Susina "strega del tè" ha detto...

anche io ho fatto gli involtini di verza ma con il maialotto dentro ... ^^
mi piace la verza tantissimo!!
la vostra versione vegetariana mi piace molto!!

Matteo ha detto...

L'unica cosa che mi blocca nel realizzare la ricetta è l'impossibilità di trovare patate dolci...ma dove cavolo le trovate, io le cerco di tanto in tanto e non riesco a trovarne, avete un orticello nascosto? ;o)

Lo ha detto...

che bontà..apprezzo poi la scelta del cumino perchè mi piace molto...vi faccio i complimenti anche per i pizzoccheri alternativi che avete proposto...un bacione

Tania ha detto...

Abbinamento ricercato ma che sembra azzeccato, brave! Non amo molto la verza ma questi involtini rappresentano una bella soluzione perché il ripieno è stuzzicante!

Mammazan ha detto...

Ho le patate dolci e le castagne secche...ora mi basta acquistare la verza!!!
La ricetta deve essere una favola!!!!
baci

Alice4161 ha detto...

Una ricetta veramente favolosa.


bravissime come sempre

fantasie ha detto...

Avete usato tutti ingredienti che mi piacciono... ma le patate dolci, si possono sostituire con quelli normali?

unika ha detto...

ricetta interessante.....assolutamente da provare :-) un bacio
Annamaria

colombina ha detto...

bellissime, io le patate dolci non so mai come cucinarle, ottimo spunto!!! Baci

Luciana ha detto...

Adoro la verza, questi involtini devono essere molto saporiti, peccato non sempre si trovino le patate dolci :-( baci

Betty ha detto...

ci credo che siete soddisfatte... devono essere strbuoni :-P
baci.

dauly ha detto...

vabbè che siete in due e raddoppiate le idee, ma siete un vulcano inesauribile di ricette sfiziose!!! ma quanto mi piace questa...ma con le patate normali, la patata dolce non mi piace...c'aggiafà!!!!!

Maria ha detto...

Deve essere buoni. Mi molto piace. Involtini di verza sono tipiche da Bulgaria, ma loro uso carne tritato, passata di pomodoro, cipolla, riso e spezie per il ripieno.
ciao e baci

francesca ha detto...

Mi avete fatto venir voglia ....per cui ho postato la mia versione
un salutone
francesca

i dolci di laura ha detto...

che ricetta particolare! l'abbinamento mi incuriosisce molto e il risultato finale deve proprio essere gustoso!

Roberta ha detto...

particolarissimi!!
geniali come sempre :)

sciopina ha detto...

fanciulle questa versione completamente vegetariana mi piace proprio assai...

accantoalcamino ha detto...

Allora..voi fate i miei fagottini (semplici:( ..io farò i vostri!! Vi farò sapere, l'inverno è ancora con noi!!

FairySkull ha detto...

ma che bella questa ricetta, molto aprticolare ! ciao !

Related Posts with Thumbnails