lunedì 20 febbraio 2012

Bigoli nobili al radicchio con gamberi e spezie

I bigoli appartengono ad un’arte pastificia propria del patrimonio culturale del territorio veneto: nel 1603 il Consiglio Comunale di Padova concede il primo brevetto per la loro produzione.
Per questi bigoli dal forte colore violaceo abbiamo pensato ad un condimento sui toni del rosa e del giallo…in tema con i colori del carnevale!
Dei gamberi padellati, insaporiti con ginger e bottarga, per mantenere il sapore di mare, rinfrescandolo con il fresco del limone.
Un’idea sarebbe stata sostituire il ginger con lo zafferano, ma in questo modo avremmo perso il suo sapore ricercato e forse attenuato il bel vola della pasta.
Un piatto leggero e veloce da preparare che rende per il contrasto cromatico ed i profumi.

VINO CONSIGLIATO: Verdicchio dei Castelli di Jesi (vino dal colore giallo paglierino, profumo delicato e fruttato, sapore fresco con fondo leggermente amarognolo, mandorlato nel finale)


Ingredienti per 3 persone:
260g bigoli nobili trafilati al bronzo al radicchio rosso “Sgambaro”
180g gamberi sgusciati
1 limone
2 spicchi d’aglio
bottarga di muggine
ginger grattugiato
peperoncino a pezzetti
prezzemolo
3 cucch. pane grattugiato
olio evo
vino bianco
sale

In una padella con un filo d’olio far soffriggere l’aglio, unire i gamberi e farli scottare.
Insaporire con la bottarga, il ginger, prezzemolo, il succo e le scorzette del limone. Continuare la cottura salando e bagnando con il vino bianco.
Cuocere i bigoli in acqua salata, scolarli (tenendo da parte un po’ di acqua di cottura) e farli saltare nella padella con i gamberi. Spolverare con il pane grattugiato e peperoncino e servire.

18 commenti:

Angelica ha detto...

Interessante questa ricettina!!!!Questa pasta non la conoscevo!Una notizia in più!
buona serata

Claudia ha detto...

Questa ricetta è davvero invitante! I bigoli non li ho mai assaggiati ma credo che cucinati così siano veramente dleiziosi!

Federica ha detto...

Che meraviglia questa pasta, così particolare che credo sia ottima anche solo con del burro crudo. Se poi però apporfittimao di quel condimento marinaro allora altro che lecccarsi i baffi ^_^ Approvato lo zenzero al posto dello zafferano, ci avrebbero perso entrambi i colori. Bacioni, buona settimana

raffy ha detto...

ottimiiiiiiiiiiii!!!

La cucina di Molly ha detto...

Interessante ricetta! I bigoli al radicchio rosso sono da provare sicuramente,ottimo l'abbinamento gamberi e bottarga, e quella punta di peperoncino ci sta proprio bene!Ciao

Sara ha detto...

Un piatto validissimo, me lo segno tra quelli da provare...

Mammazan ha detto...

Ne sapete una più del diavolo per quanto riguarda gli abbinamenti..
Piatto super!!
Bacioni

elenuccia ha detto...

Non sapevo che esistessero in commercio dei bigoli aromatizzati. Bellissimo accostamento di sapori e di colori

Claudia ha detto...

I bigoli al radicchio??? ammazzza ma devono essere proprio buoni.. per me una bella novità!! Mi piace il condimento che avete scelto.. baci .-)

l'albero della carambola ha detto...

Ragazze che chic queso piatto: la dolcezza del gambero con l'amaro del radicchio deve essere un mix spaziale! ottimo spunto. Brave!
simo

faustidda ha detto...

un ottimo condimento davvero per questi bigoli speciali! Un abbraccio
P.s. ma come? Avete ancora la parolina? ;)
La stanno togliendo tutti perché rende i commenti davvero difficoltosi e non serve a granché. Ora guardo se riesco a postare il commento; a volte ci provo anche 5 volte!

Monica - Un biscotto al giorno ha detto...

carino questo blog e leggo che siete gemelle... che meraviglia!!

rebecca ha detto...

primo scicchettoso e gustoso , complimenti ,un abbraccio
ciao Reby

dolcipensieri ha detto...

bellissimo piatto!!!
buona giornata

speedy70 ha detto...

Un piatto molto raffinato, complimenti!!!!!

monica ha detto...

gemelline questi bigoli mi piacciono parecchio....
brave!

Gio ha detto...

ottimi i bigoli, ma quel condimento che avete usato me li fa piacere ancor di più :)

Lefrancbuveur ha detto...

J'aime bien...

Related Posts with Thumbnails