martedì 20 settembre 2011

Cappelle di funghi ripiene con philadelphia e pancetta

Finalmente siamo riuscite a preparare anche noi le cappelle di funghi. La volontà non ci è mai mancata, ma abbiamo sempre avuto difficoltà a reperire questo ingrediente.
Per la modalità di cottura ci siamo affidate ad una certosina ricerca tra alcuni libri di cucina, in realtà la preparazione è davvero semplice e veloce.
Essendo il primo esperimento, non volevamo un ripieno particolarmente elaborato, perciò abbiamo optato per un formaggio morbido e dal gusto delicato, insaporito però con della saporita ma dolce pancetta e delle freschissime (e ahinoi ultimissime) foglioline di menta.
Per arricchire il ripieno, e compattarlo anche un po’, abbiamo approfittato di una patata dolce, avanzata in frigo: ha conferito molto più gusto, sposandosi perfettamente con gli altri ingredienti.
Una volta composte le cappelle, utilizzando la cottura al crisp siamo riuscite ad ottenere una base morbida, ed un ripieno compatto, dorato e con un retrogusto al marsala, che ben si abbina ai funghi.
Questo primo esperimento ci ha davvero soddisfatte, sia per la preparazione sia per il risultato; non esiteremo quindi a riprovarlo con altri ripieni, magari anche più contrastanti.

VINO CONSIGLIATO: Merlot (vino rosso rubino; profumo intenso, caratteristico e più delicato da giovane, eterogeneo e meno gradevole se invecchiato; sapore asciutto robusto e sapido).



Ingredienti per 5 persone:
15 cappelle di funghi (circa 1kg)
1 patata dolce (170g)
80g philadelphia
100g pancetta dolce a cubetti
foglie di menta fresca
aglio in polvere
pane grattugiato
salsa di soia
marsala
olio evo
vino rosso
sale

Svuotare le cappelle di funghi, lavarle, porle in padella con l’olio ed insaporire con il sale. Cuocere da entrambi i lati, per circa 20 minuti.
Lavare bene il ripieno, affettarlo e disporlo in una padella con olio insaporendo con aglio e sale. Cominciare a cuocere aggiungendo il vino e la salsa di soia.
Quando il ripieno è quasi pronto, unire la pancetta e la menta, continuare la cottura allungando il fondo con un po’ di marsala.
A fuoco spento incorporare il formaggio e la patata affettata (e precedentemente lessata in pentola a pressione per circa 15 minuti). Mescolare bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Porre le cappelle nel piatto crisp, già bagnato con il fondo di cottura, farcire con il composto di funghi e pancetta e spolverare con un po’ di pane grattugiato.
Cuocere in microonde con funzione crisp per circa 8-9 minuti.



Cogliamo l'occasione per invitarvi a votare il nostro racconto sulla pagina fb dell'Aventino, per il contest "Quattro passi in cucina", cliccando su Mi piaci.

31 commenti:

Mary ha detto...

che sfiziosi!

Federica ha detto...

Che bella idea :) Amo molto i funghi, è davvero un modo appetitoso e sfizioso di prepararli :) Vado a votare, un bacione

DolceMela ha detto...

complimenti per la ricetta! Da provare subito!
Visita il mio blog:
Mennula.blogspot.com

Claudia ha detto...

Mi piace tantissimo il ripieno che avete scelto per le cappelle di funghi!!! baci .-)

La cucina di Molly ha detto...

Il profumo dei funghi è insostituibile e farciti così sono una prelibatezza!Ciao

elenuccia ha detto...

Sai che non ho mai provato a cucinare i funghi in questo modo? sembrano molto invitanti.

Ombretta ha detto...

Anche io faccio fatica a trovarle, ma visto che le vostre son venute così bene mi segno la ricetta e appena riesco a trovarle tac fatte:-) ciao

Francesca ha detto...

Che meraviglia, un piatto insolito e gustoso.. volo a votareeeee!!!
Franci

sulemaniche ha detto...

esperimento riuscito, davvero super! un abbraccio

Olga ha detto...

Ma che meraviglia!!!! un bacione

Giovanna ha detto...

Mi piacciono tanto i funghi, ripieni sono deliziosi!

Baci

Giovanna

Elena ha detto...

un'idea davvero stupenda, complimenti e chissà quanto è buova poi..

pagnottella ha detto...

Sfiziosi e appetitosi!
Siete delle maestre nel creare "cestini" farciti :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Devono essere davvero gustosi preparati cosi i funghi mi ispirano tantissimo!!baci,Imma

meandfrankieavalon ha detto...

Sembrano gustosissimi, brava!

Puffin ha detto...

non ho mai provato i funghi ripieni!!! una bella e sfiziosa idea! baci

dolcipensieri ha detto...

ciao, questo piatto è il preferito di mio zio... io non lo amo particolarmente ma so' che quando devo invitare il mio zietto, questo è un piatto dal successo assicurato. Mi segno le vostre indicazione essendo diverse da come li faccio io... baci e complimentoni!!!!

Gio ha detto...

ottimo finger food, ma da noi non si trovano ancora peccato!
ma annoto con piacere :)

Claudia ha detto...

Bellissima presentazione...questa ricetta è un finger food davvero prelibato e delizioso!

LAURA ha detto...

Ciao, che bel piattino!!!
Non l'ho mai fatto, guarderò se trovo queste cappelle di funghi, perchè la ricetta mi ispira molto!!!
Baci

CoCò ha detto...

golosi, intanto mi vado a leggere il Vs racconto, baci

Antonella ha detto...

solo una parola: MERAVIGLIOSE!! :)

LA PASTICCIONA ha detto...

ma che bontà , sfiziosissimo !!
Un abbraccio

sorbyy ha detto...

Mi è venuta l'acquolina , anche se non mangio funghi!!
Da fare per i miei famigliarei!! Ciao

Artù ha detto...

Grazie per essere passate dal mio blog...vedo che anche voi usate volentieri il microonde...vi seguirò da adesso!!! alla prossima!
passate a trovarmi!

crumpetsandco ha detto...

Buooooneeee!!!! ottimo ripieno cremoso e gustoso!:)

Deborah ha detto...

Idea meravigliosa...mi sembra di sentirne il gusto!

Anna ha detto...

io amo i funghi,ma cosìnon li avevo mai mangiati,bravissime.Se vi va di passare da me questo è il mio indirizzo:www.imanicarettidiannare.com

Giovanna ha detto...

che meraviglia :) complimenti

i dolci di laura ha detto...

decisamente gustosa questa ricetta!

Debora ha detto...

faccio anche io i funghi ripieni, l'idea delle patate dentro è sfiziosa!! brava! la pancetta posso metterla affumicata?? :-P sono viziataa io ahahah

Related Posts with Thumbnails