sabato 13 settembre 2008

Pastiera

In occasione dell'anniversario di matrimonio dei nostri genitori abbiamo preparato questo tipico dolce napoletano.
E' la prima ricetta di dolci che trovate nel nostro blog perchè noi preferiamo il salato e, a dire la verità, non ci riescono molto bene. La pasticcerie è una scienza perfetta, ma noi cerchiamo sempre di metterci del nostro ed il risultato è quello che è!!
Ok abbiamo scelto un dolce non semplice da fare, ma omrai avevamo deciso di provare...
Abbiamo avuto la fortuna di assaggiare la pastiera originale: e tutta un'altra cosa!!
Vi consigliamo di servirla con un vino dolce, ma secco, frizzante e non fermo...vi aiuterà a digerirla visto che è un po' pesante.



Ingredienti:
300g farina

50g burro
50g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1/3 fialetta fiori d'arancio

Per il ripieno:
50g zucchero
50g arancia candita
50g cedro candito
50g altri canditi misti

50g uvette
250g ricotta
400g grano cotto
1 limone
100ml latte
30g butto
2tuorli d'uova
2 tuorli d’uovo + 3 albumi
2 bustinine vaniglia

2/3 fiala fiori d’arancio

limoncello
1 cucch cannella




Preparare la pasta frolla mescolando la farina con il burro fuso, lo zucchero, l'uovo, 1/3 della fiala di fiori d'arancio ed il tuorlo. Formare una palla e lasciar riposare in frigo.




In una casseruola cuocere per 10 minuti il grano con il burro, il latte e la scorza grattugiata del limone, fino ad ottenere una crema uniforme.
A parte frullare la ricotta con lo zucchero, i tuorli d'uovo, la vaniglia, 2/3 della fiala di fiori d’arancio, la frutta candita canditi, l'uvetta (precendentemente ammlllata nel limoncello) ed infine la cannella. Lavorare il tutto fino ad avere un impasto molto sottile. Aggiungere poi il grano e amalgamare il tutto con gli albumi montati a neve con lo zucchero.
Stendere la pastafrolla con uno spessore di ½ cm e rivestire una teglia. Versare il composto all’interno della frolla, livellarlo e spennellarlo con un tuorlo d’uovo sbattuto. Infornare a 200° per 90 minuti, finchè la torta non assumerà un colore ambrato.
Prima di servire, spolverizzare con zucchero a velo.

28 commenti:

Bianca ha detto...

Sono capitata per caso nel vostro Blog: siete bravissime, complimenti!!!
Tornerò a trovarvi sicuramente!!!

A presto,
Bianca

Maya ha detto...

La pastiera è un dolce che non ho mai assaggiato.. per i canditi.. ma vorrei cimentarmici anche io..ma se non li metto??? che ne dite? Baci

Danea ha detto...

Pur essendo napoletana, non amo la pastiera, anche se durante le feste la faccio su richiesta (dei miei genitori). Vi posso dire però che almeno dall'aspetto, non mi sembra affatto male! Non buttatevi giù, siete più brave di quel che pensate :-)
Baci.

Sara ha detto...

meravigliosa!! me ne passi una fetta?? è buonissima la pastiera1 e la tua ha un aspetto invitantissimo!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che buona la pastieraaaaaa..la mangerei sempre!eheh

Rorò ha detto...

Copio e incollo la ricettina per la prossima Pasqua. Sinceramente non l'ho mai fatta...ci pensa mia mamma ma vorrei imparare.

Ciao ciao!
PS Passate da me; c'è un premio per ovi!

Rorò

Mariluna ha detto...

Eh...sisisi!!! la pastiera napoletana mi piace proprio solo quella originale e grazie alla zietta napoletana ne conosco anche la versione.
Tra breve anche l'anniversario dei mie genitori.

Un bacio e buon lunedi'

Dolcetto ha detto...

Bravissime, non si direbbe che non siete molto pratiche di dolci, vi è uscita davvero bene!! Una fettina me la papperei volentieri!

blog prova ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
essenza di vaniglia ha detto...

buongiorno care!
dalle foto non direi che non siete brave pasticcere... anzi, davvero niente male!
mio marito è napoletano... e a pasqua e natale la pastiera è un classico, io non la amo moltissimo per via dei fiori d'arancio!
un bacio! buona giornata!

emilia ha detto...

Mi piace la pastiera ma non mi ci sono mai messa a prepararla. Mi sembra, e credo lo sia, lunga e difficile. Brave a voi che vi siete buttate. Grazie per il premio, buona settimana. Bacio.

Claud ha detto...

Mamma e papà hanno apprezzato?

sweetcook ha detto...

Oddio mi si è cancellato il commento che avevo scritto.Uffaaaaaaaaaaa.
Vabbè, dicevo che io adoro la ricotta nei dolci e la pastiera credo sia uno dolci più buoni che esista (anche se non amo molto i canditi).
Molto simpatico il commento sul mio blog:D
Quindi posso dire di aver trovato due nuove amiche?

Buona serata:-)

Camomilla ha detto...

Io adoro la pastiera, ho avuto una sola volta l'onore di assaggiare quella vera, fatta a Napoli... che bontà! Anch'io vorrei provare a farla, vi farò sapere!!!
Baci

Micaela ha detto...

che buonaaaaaa!1 il mio dolce preferito!!!

giulia ha detto...

Finalmente riesco a fare un giro qui da voi!!! Ma che belle idee che avete, con calma mi leggo tutto tutto e copio!!!!
Un bacio grande giulia *________*

Elga ha detto...

Sono curiosa di preparala in casa, ora mi segno la vostra versione, sembra deliziosa! Elga semidipapavero

Danea ha detto...

Ciao ragazze, ho un premio per voi. Baci.

Gunther K.Fuchs ha detto...

mi paice questa pastiera semra più cremosa di quelle che vedo in giro

Geillis ha detto...

non ho mai avuto il coraggio di farla, proprio perchè so che non è facilissima!
La vostra si presenta proprio bene, complimenti

barbara ha detto...

Mmmmm... buona la pastiera!
P.S. Se ne avete voglia, passate dal mio blog c'è un premio per voi!
http://ricettebarbare.blogspot.com/2008/09/la-brioche-di-zia-irene-e-premio.html

giucat ha detto...

Ciao ragazze!!! Vi avevo lasciato un commento, ma non lo vedo :( Chissà cos'avrò combinato... Un bacione, anzi due ;) Cat

Francesca ha detto...

la pastiera è uno dei miei dolci preferiti, la mangerei tutto l'anno :-P

Francesca

LaGolosastra ha detto...

nooooooooooooooooooooooo...la pastiera noooooooooooooo... è un attentato alla mia proverbiale golosità!

piesse - telepatia? stavo scrivendo un commento sulla pizza alle zucchine e ho visto che nel frattempo voi avete lasciato un commento da me!!!

Twinky ha detto...

adoooooro la pastiera!!! ed ora che ho scoperto il vostro blog non vi mollo più, anzi, vi linko ok?

Daniela ha detto...

Ciao ragazze, grazie per la visita al mio blog.
Io genovese, ma adoro i dolci napoletani, sardi e siciliani: appena ho visto la vostra pastiera mi si sono illuminati gli occhi.
Ciao, a presto.

Nadir ha detto...

Beh! è diversa da quella che faccio io (ricetta di famiglia), e poi vi siete scordate le striscie di pasta a mò di crostata, io non ci metto l'uvetta e le uova le frullo intere con ricotta e zucchero.
Che buona che è!

emamama ha detto...

ragazze sono arrivata seconda ma il premio dolcezza anche io volevo darlo a voi......se ne possono avre due???se volete passate a prenderlo....un bacio e buon fine settimana

Related Posts with Thumbnails